i partner eventi dibattiti online educational kit

A partire da dicembre 2012 e per un anno, Osservatorio Balcani e Caucaso è protagonista - assieme a tanti partner - del progetto europeo Racconta l'Europa all'Europa. Sul web, nelle sale cinematografiche, in radio, nelle scuole, all'università e in eventi pubblici in quattro paesi. Un anno dedicato all'Europa allargata, all'Europa dei cittadini, all'Europa che risponde alla crisi con una nuova, forte progettualità politica.

L'Europa sul web, nelle sale cinematografiche, in radio, nelle scuole, all'università e in eventi pubblici. Per un anno sarà protagonista su Osservatorio Balcani e Caucaso. Per rispondere alla crisi, con nuova forza e idealità. Un editoriale

In evidenza

Slow Food e OBC hanno prodotto insieme tre reportage sulla salvaguardia delle tradizioni, dei prodotti tipici e delle specie animali nei paesi del sud est Europa. 

La Karakachanska e le altre in Almanacco 2013 pag: 53-55 ITA - ENG

Di razze e di olivi sul sito di Slow food 27/11/2013 ITA - ENG

Il Tulum di Divle in rivista Slow 2013, pag: 57-64 ITA

L'Unione Europea, Nobel per la Pace, misura nei Balcani e in Turchia la forza del suo progetto politico. Studiosi, giornalisti, politici e diplomatici discutono dell'eredità degli anni Novanta e le sfide del presente.

16 novembre 2013

BERGAMO

Si è tenuta a Sofia un'iniziativa promossa da Slow Food Bulgaria e OBC e dedicata ai piccoli produttori dei Balcani. Agricoltura, produzioni alimentari e strumenti per la sostenibilità delle aree rurali del sud-est europeo. 

Dal 6 al 9 novembre 2013

SOFIA

Eventi

16/11/2013 09:00 Bergamo

L'Unione Europea, Nobel per la Pace, misura nei Balcani e in Turchia la forza del suo progetto politico. L'eredità degli anni Novanta e le sfide del presente. Ne discutono studiosi, giornalisti, politici e diplomatici. Conferenza internazionale conclusiva del progetto sostenuto dalla Commissione Europea e dalla Provincia autonoma di Trento “Racconta l'Europa all'Europa - Tell Europe to Europe”

06/11/2013 00:00 09/11/2013 00:00 Sofia (BLG)

Agricoltura, produzioni alimentari e strumenti per la sostenibilità delle aree rurali del sud-est europeo. Con la partecipazione di 57 produttori da Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Macedonia, Romania, Serbia e Turchia. Evento nell'ambito dell'undicesima edizione della fiera internazionale "Interfood & Drink" e parte del progetto sostenuto dall'Unione Europea e dalla Provincia autonoma di Trento "Racconta l'Europa all'Europa - Tell Europe to Europe". Guarda il foto-racconto di presentazione dell'evento

30/10/2013 17:30 Bergamo

Incontro organizzato nell'ambito del corso di formazione "Europa a sud-est: Balcani, Turchia e l’allargamento dell'Unione Europea" che si svolgerà a Bergamo tutti i mercoledì di ottobre e si rivolge a insegnanti, studenti, operatori della cooperazione internazionale e cittadini interessati

23/10/2013 17:30 Bergamo

Incontro organizzato nell'ambito del corso di formazione "Europa a sud-est: Balcani, Turchia e l’allargamento dell'Unione Europea" che si svolgerà a Bergamo tutti i mercoledì di ottobre e si rivolge a insegnanti, studenti, operatori della cooperazione internazionale e cittadini interessati

16/10/2013 17:30 Bergamo

Incontro organizzato nell'ambito del corso di formazione "Europa a sud-est: Balcani, Turchia e l’allargamento dell'Unione Europea" che si svolgerà a Bergamo tutti i mercoledì di ottobre e si rivolge a insegnanti, studenti, operatori della cooperazione internazionale e cittadini interessati

Tutti i materiali

Albania: Belle Air non vola più

Era ormai di fatto la compagnia di bandiera albanese. Ma ora i suoi aerei non volano più. Dietro a questa ancora confusa vicenda sembrano esserci anni di tasse non pagate e proprietari occulti vicini, anzi vicinissimi, all'ex premier Sali Berisha

Croazia: governo a sinistra, paese a destra

In Croazia quando al governo c’è una coalizione di sinistra si ha la percezione che il paese svolti bruscamente a destra. Un’analisi a partire da recenti fatti di cronaca: il caso Šimunić, Vukovar e il bilinguismo, il referendum contro i matrimoni omosessuali

Turchia, nuova direzione cercasi

Con lo scoppio della guerra in Siria il governo di Ankara è stato costretto a rivedere il proprio approccio in politica estera. Secondo Mete Çubukçu, uno dei più noti giornalisti della tv nazionale turca, è ora necessario un profondo ripensamento. Nostra intervista

Reyhanlı, la retrovia della guerra

Secondo recenti stime sono oltre 600mila i profughi siriani giunti in Turchia, nella provincia di Hatay, in fuga dalla guerra. Qual è l'impatto degli “ospiti” sulla popolazione locale? Nostro reportage da Reyhanlı sul confine con la Siria

Speciale Vaso di Pandora "Racconta l'Europa all'Europa": Diventare Europa

L'ultima puntata del ciclo "Racconta l'Europa all'Europa" in collaborazione con la trasmissione "Il vaso di Pandora" di Radio Capodistria è dedicata ai temi della conferenza internazionale "Diventare Europa", attraverso voci di Obc e di relatori del convegno (22 novembre 2013)

archivio eventi archivio materiali

Dal 15 marzo alle ore 12 su Radio Capodistria nell'ambito della trasmissione Il vaso di Pandora , il nuovo progetto europeo "Racconta l'Europa all'Europa". L'iniziativa intende animare e ampliare un dibattito pubblico sull'Europa di oggi e quella che verrà, nonché offrire stimoli ad una più profonda conoscenza dei Balcani occidentali e della Turchia. 
La trasmissione è a cura di Stefano Lusa @stefanolusa e Andrea Effe 

Apri l'archivio per riascoltare le puntate

A partire dal 25 gennaio 2013 Radio Radicale partecipa con un ciclo di puntate speciali di Passaggio a Sud Est . Le trasmissioni sono dedicate ai paesi candidati e potenzialmente candidati all’adesione all’Unione Europea, al processo di allargamento dell’UE e ai temi cruciali che incidono sull’integrazione di questi paesi.
La trasmissione è a cura di Roberto Spagnoli @RobiSpagnoli

Apri l'archivio per riascoltare le puntate

Catalunya Ràdio partecipa al progetto "Racconta l'Europa all'Europa" con 3 audio-reportage nell'ambito della trasmissione Mapamundi.
La trasmissione è a cura di Maria Alba Gilabert

Apri l'archivio  per riascoltare le puntate (in lingua catalana)

Dialogues on cinema. L'incontro con Dina Iordanova

Primo appuntamento della serie di tre incontri dedicati al cinema di Balcani e Turchia, organizzati a Reggio Emilia dal 19 al 21 marzo nell'ambito del progetto "Racconta l'Europa all'Europa"; ospite Dina Iordanova, docente di cinema e principale studiosa mondiale di cinema dei Balcani

Mila Turajlić e il cinema dei Balcani

A Dialogues on cinema, rassegna di incontri promossa nel progetto europeo Racconta l'Europa all'Europa, protagonista la regista Mila Turajlić, autrice di Cinema Komunisto

Dialogues on cinema. L'intervento di Ena Đozo

Terzo appuntamento della serie di tre incontri dedicati al cinema di Balcani e Turchia, organizzati a Reggio Emilia dal 19 al 21 marzo nell'ambito del progetto "Racconta l'Europa all'Europa". Ospite Ena Đozo, responsabile coproduzioni del Sarajevo Film Festival

La rassegna cinematografica "Al cuore dei conflitti"

Film inediti per scoprire storie poco conosciute, attraverso gli occhi di chi questi conflitti li ha vissuti o li vive tuttora sulla propria pelle. La rassegna è proposta da Federazione Italiana Cineforum in collaborazione con Laboratorio 80, Osservatorio Balcani e Caucaso e realizzata con il sostegno dell'Unione europea nell'ambito del progetto Racconta l'Europa all'Europa

Europa a Sud-Est: Balcani, Turchia e l’allargamento dell'Unione

L’esperienza di modernizzazione autoritaria che in forme diverse Balcani e Turchia hanno attraversato nel corso del XX secolo è ancora poco compresa, così come è poco conosciuto l’attuale sforzo che i paesi dell’area affrontano per entrare a far parte dell’ Unione europea. Il corso, in cinque lezioni,  intende fornire una strumentazione di base per avvicinarsi alla conoscenza di questa regione.

I Balcani e le frontiere d'Europa. L’Unione Europea e le sfide del processo di allargamento

Nel corso del ventesimo secolo le frontiere d’Europa sono state un fiume in perenne movimento lungo direttrici politiche, fisiche e culturali. Nei Balcani le faglie profonde di questo movimento sono riemerse in maniera drammatica alla fine del Novecento. Il corso intende fornire gli strumenti di base per avvicinarsi alla conoscenza di questa regione.

La tigre turca tra Europa e mondo arabo. La storia dell’Altro: percorsi introduttivi ai BRICS e ai Paesi Emergenti

Negli anni Ottanta del secolo scorso, la Turchia pone le basi per uno sviluppo economico, politico e sociale che negli ultimi anni porta ad una profonda e a tratti tumultuosa trasformazione del paese. In una realtà precedentemente segnata da forte intervento statale nell’economia, la Turchia si orienta più decisamente verso l’economia di mercato.

Materiali audio delle lezioni

La Turchia tra Europa e mondo arabo

Incontro organizzato nell'ambito del corso di formazione "Europa a sud-est: Balcani, Turchia e l’allargamento dell'Unione Europea" promosso nell'ambito di "Racconta l'Europa all'Europa". Intervengono Fazıla Mat e Luka Zanoni. L'intero audio della conferenza

L'Ue, l'Albania e le migrazioni

Incontro organizzato nell'ambito del corso di formazione "Europa a sud-est: Balcani, Turchia e l’allargamento dell'Unione Europea" promosso nell'ambito di "Racconta l'Europa all'Europa". Intervengono Luisa Chiodi e Rando Devole. L'intero audio della conferenza

Le guerre degli anni Novanta: storia, memoria ed elaborazione del conflitto

Incontro organizzato nell'ambito del corso di formazione "Europa a sud-est: Balcani, Turchia e l’allargamento dell'Unione Europea" promosso nell'ambito di "Racconta l'Europa all'Europa". Intervengono Andrea Rossini e Mauro Cereghini. L'intero audio della conferenza

Il progetto "Racconta l'Europa all'Europa" è cofinanziato dall'Unione Europea