Recensioni

Alki Zei: la tigre in vetrina

23/05/2018 -  Diego Zandel

Grecia,1936, la dittatura di Metaxas e gli occhi di una bambina. La tigre in vetrina, il libro di esordio della scrittrice per ragazzi Alki Zei, uscito in Italia nel 1978 per Einaudi, è stato recentemente rieditato da Salani nella traduzione di Marisa Aboaf Lorenzi

Balcanica, una penisola in letteratura

16/04/2018 -  Davide Sighele

Un libro che è anche - ma non certo solamente - la storia di un cammino comune fatto da Diego Zandel e noi di Osservatorio Balcani e Caucaso. Una recensione

40 anni di separazione

12/04/2018 -  Diego Zandel

"Il suo nome quel giorno", di Pietro Spirito, narra la vicenda di una madre e una figlia che si ritrovano dopo quarant'anni di separazione. Sullo sfondo i campi profughi e la vicenda dell'esodo della comunità italiana dalla Jugoslavia titina

“Il Paese che non c'è”: la Bosnia Erzegovina tra transizione, contraddizioni e diritti negati

14/03/2018 -  Miriam Rossi

Il libro di Simona Silvestri, per i tipi di Infinito edizioni, traccia un quadro plurale e complesso delle sfide che affronta la Bosnia Erzegovina oggi: tra eredità del conflitto e situazioni comuni al resto d'Europa

La figlia che vorrei

08/03/2018 -  Diego Zandel

Una narrazione che rende i sapori del Carso e del mare. E che racconta della capacità di riconoscere l'amore. Una recensione

Georgia, il paese che Dio voleva per sé

01/03/2018 -  Andrei Cheta Florica

Un libro che è un viaggio nel tempo e nello spazio per portare alla luce i tesori e le bellezze della Georgia. Un'intervista all'autore Francesco Trecci

Matvejević e io, due marinai

05/02/2018 -  Vittorio Filippi

Il racconto di un sodalizio durato oltre sessant'anni, tra due intellettuali che non solo hanno condiviso l'Adriatico ma anche l'impegno per contrastare i nazionalismi che hanno lacerato i territori in cui vivevano

Flashpoint Trieste

02/02/2018 -  Diego Zandel

Lo scrittore Diego Zandel ci offre una recensione e un commento sul libro “Flashpoint Trieste” di Christian Jennings

Il doppio di Daša Drndić

26/01/2018 -  Giuliano Geri

La scrittrice zagabrese Daša Drndić ci regala ancora una volta una prosa avvolgente, incalzante, a tratti ossessiva, ricca di iterazioni e analogie. "Il doppio" è un romanzo dall’articolata e sofisticata struttura narrativa

Oltre Adriatico e ritorno

15/01/2018 -  Francesca Rolandi

Oltre Adriatico e ritorno. Percorsi antropologici tra Italia e Sudest Europa offre una rassegna della recente produzione italiana in ambito antropologico sui Balcani