Articles by Mihaela Iordache

2024, l'anno elettorale della Romania

07/02/2024 -  Mihaela Iordache

Il 2024 sarà un anno elettorale per eccellenza per molti dei paesi del mondo. Non fa eccezione la Romania che voterà per le europee, poi per le politiche e amministrative e infine per le presidenziali. Elezioni cruciali per le molte sfide che attendono i cittadini romeni

Sicurezza: la Romania chiama gli USA

18/12/2023 -  Mihaela Iordache

Con la sua recente visita a Washington, il premier romeno Marcel Ciolacu ha ribadito che Bucarest guarda ad una stretta collaborazione con gli Stati Uniti come elemento chiave per la sicurezza nell'area del Mar Nero, soprattutto dopo l'invasione russa dell'Ucraina

Romania, corruzione in corsia

05/12/2023 -  Mihaela Iordache

Nonostante qualche segnale positivo, la corruzione continua a pesare sul sistema sanitario romeno. A pagarne le conseguenze, sono soprattutto i cittadini, costretti a pagare sottobanco per ottenere i servizi di medici ed infermieri

Romania, tutti pazzi per il fotovoltaico

06/11/2023 -  Mihaela Iordache

In Romania, anche grazie ai fondi europei dedicati, il numero di pannelli fotovoltaici installati sta crescendo rapidamente. Così in fretta, che alcuni programmi sono stati sospesi, visto che l'aumento di produzione di energia mette in difficoltà la rete di distribuzione, ancora obsoleta

Romania, sale il consumo di droga

03/10/2023 -  Mihaela Iordache

La Romania non è uno dei maggiori consumatori di droga d’Europa, e molte sostanze stupefacenti sono vietate nel paese. Tuttavia non solo il consumo, ma anche la produzione di droghe ultimamente risultano in significativa crescita

Romania, un turismo che non decolla

26/09/2023 -  Mihaela Iordache

Nonostante offra varie e interessanti attrazioni turistiche, dal mare alla natura incontaminata, dal Danubio ai monasteri ortodossi, la Romania ha una scarsa capacità di attrazione turistica. Il governo sta ora cercando di correre ai ripari per incoraggiare la presenza di turisti stranieri

CEDU: la Romania ha violato i diritti LGBT+

03/07/2023 -  Mihaela Iordache

A seguito della denuncia di 21 coppie, la Corte europea dei diritti dell’uomo chiede alla Romania di riconoscere e tutelare legalmente le famiglie omosessuali. Per la società civile si tratta di una sentenza storica

Romania: le promesse del nuovo governo

19/06/2023 -  Mihaela Iordache

Patriottismo economico e stipendi più alti: è questa la formula lanciata dal nuovo premier socialdemocratico romeno Marcel Ciolacu, che va a dare il cambio all’uscente Nicolae Ciucă dei liberali, nell’alternanza di governo che regge la coalizione al potere a Bucarest

La Romania agli Usa: più presenza nel Mar Nero

17/04/2023 -  Mihaela Iordache

Negli ultimi anni la Romania ha continuato un ficcante lavoro diplomatico per coinvolgere il più possibile gli Usa nelle dinamiche - complesse e rischiose - del Mar Nero

Moldavia: il romeno lingua di stato

27/03/2023 -  Mihaela Iordache

Lo scorso 22 marzo la Presidente moldava Maia Sandu ha promulgato una nuova legge che sostituisce, come lingua ufficiale del paese, il “moldavo” con il romeno

Moldavia: la solidarietà di Bucarest

09/03/2023 -  Mihaela Iordache

Nel contesto del conflitto in Ucraina la Romania si compatta a sostegno della Moldavia. E chiede all’UE che vi dispieghi una missione di monitoraggio

Giovani e lavoro: i paradossi della Romania

03/03/2023 -  Mihaela Iordache

Nel panorama europeo la Romania ha tra i più bassi tassi di disoccupazione generale e tra i più alti di quella giovanile. Ed è una tendenza che non migliora

Romania: prezzi bassi, potere d'acquisto basso

03/02/2023 -  Mihaela Iordache

Secondo Eurostat la Romania è il paese UE con i prezzi al consumo più bassi. Ma questo non significa migliore qualità della vita. Il dibattito nel paese

Romania: in attesa dei fan di “Mercoledì”

20/01/2023 -  Mihaela Iordache

A pochi mesi dall’uscita della nuova serie Netflix, girata quasi interamente in Romania, già si registra un impatto sulle presenze turistiche nel paese

Romania: centralità strategica

05/12/2022 -  Mihaela Iordache

A fine novembre la Romania ha ospitato numerosi vertici internazionali, a conferma della sua centralità strategica a seguito del conflitto in Ucraina. Una rassegna

Romania: le ingerenze dei partiti sui media

03/11/2022 -  Mihaela Iordache

Un recente rapporto del Consiglio d’Europa punta il dito sul flusso di denaro che, in Romania, va dai partiti politici ai media. E sulla conseguente sudditanza

Romania-Schengen: la frustrante attesa

18/10/2022 -  Mihaela Iordache

Le autorità romene già 10 anni fa affermavano di essere pronte per entrare in Schengen. Ora finalmente ci si aspetta il via libera dal Consiglio europeo di dicembre. “Per essere trattati come gli altri, dobbiamo forse bloccare i camion di grano verso l’Ue?”, si chiede polemico un europarlamentare romeno

Romania: il monumento della vergogna

29/09/2022 -  Mihaela Iordache

A Piteşti, sede in passato di un carcere dove venivano torturati i dissidenti politici, è stato eretto un monumento in omaggio ad ex membri della Securitate, la polizia politica del regime di Ceaușescu

Romania: il paese delle ragazze madri

27/06/2022 -  Mihaela Iordache

La Romania è il primo paese dell’UE per il numero di ragazze madri. I deputati di Bucarest hanno votato una controversa legge sull’educazione sessuale nelle scuole

Ucraina-Romania: la via del grano

17/06/2022 -  Mihaela Iordache

Come garantire le esportazioni verso il mondo del grano prodotto in Ucraina? La Romania potrebbe essere cruciale. Lo ha ribadito il presidente Iohannis, nella sua recente visita a Kiev