Articoli di Antonela Riha

Serbia: Vučić contro gli intellettuali

23/07/2019 -  Antonela Riha Belgrado

Sono sempre più frequenti gli scandali riguardanti titoli di studio conseguiti da ministri e uomini di governo, si va dal plagio a fantomatiche università. Il presidente Vučić difende i suoi e attacca intellettuali e opposizione

La Serbia e le comunità albanesi: spettro anni '90

08/05/2019 -  Antonela Riha Belgrado

Ancora non è noto quale sia il piano del presidente serbo Aleksandar Vučić per risolvere la questione del Kosovo, nel frattempo in Serbia si verificano gravi episodi di violenza e intolleranza nei confronti della minoranza albanese. Tollerati dalle istituzioni

Serbia: ci sarà mai giustizia per Marija Lukić?

07/03/2019 -  Antonela Riha Belgrado

Per anni Marija Lukić ha subito molestie sessuali dal suo capo, Milutin Jeličić Jutka sindaco di Brus. Marija ha trovato la forza di denunciarlo, ma è stata licenziata ed ha subito ulteriori minacce. La giustizia per ora latita, Jeličić gode di protezione dall'alto

Serbia: il figlio della premier

27/02/2019 -  Antonela Riha

Il fatto che la premier serba abbia avuto di recente un figlio dalla sua compagna non la fa essere legalmente genitore. In Serbia manca infatti una legge sui matrimoni omosessuali. Che sia questa l’occasione buona?

Putin a Belgrado: tra tradizione e sostegno a Vučić

22/01/2019 -  Antonela Riha Belgrado

Il presidente russo ha fatto visita a Belgrado il 17 gennaio scorso. Prova di forza del presidente serbo Aleksandar Vučić che, secondo i media locali, ha portato per l'occasione nelle strade della capitale centomila persone

Serbia: Hitler, un caricaturista e la libertà dei media

21/11/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Continua a peggiorare la situazione dei media in Serbia. Recenti fatti di cronaca mostrano come l’accanimento del potere contro i pochi media non allineati sia ormai quotidiano. Per RSF la Serbia rischia la maglia nera della regione

Serbia-Kosovo: un nuovo confine?

21/08/2018 -  Antonela Riha

In Serbia si parla sempre più di delimitazioni, demarcazioni, scambio di territori, in riferimento ad una imminente soluzione dell’annosa questione del Kosovo. Un’analisi del dibattito in corso

Serbia: il caso del giornalista Stefan Cvetković e la scomparsa delle istituzioni

21/06/2018 -  Antonela Riha Belgrado

La sparizione di un giornalista, poi la sua comparsa dopo giorni di ricerca. L’opinione pubblica e le organizzazioni dei giornalisti sono rimaste per giorni col fiato sospeso, mentre le istituzioni hanno mostrato tutta la loro debolezza

Mirëdita/Dobar dan: simboli vietati e provocazioni tollerate

05/06/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Il consueto festival di quattro giorni volto a dare nuova luce ai rapporti tra Serbia e Kosovo, dove artisti kosovari e serbi presentano le loro opere a Belgrado, è stato oggetto di attacchi da parte della destra nazionalista

Serbia: battaglia per l’aeroporto di Niš

02/05/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Braccio di ferro tra il presidente Vučić e parte dell'amministrazione della città di Niš. Oggetto del contendere è l'aeroporto "Konstantin Veliki": Vučić lo vorrebbe proprietà dello stato, ma la città, per ora, non sembra disposta a cederlo

Vojislav Šešelj, orgoglioso dei crimini per cui è stato condannato

17/04/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Condannato in appello presso il Tribunale internazionale dell’Aja per i crimini nella ex Jugoslavia, il leader del Partito radicale serbo si vanta dei crimini commessi e occupa un seggio in parlamento. Nonostante la legge non lo consenta

Serbia: allo stato non compete la sicurezza dei giornalisti

19/02/2018 -  Antonela Riha Belgrado

In Serbia la libertà dei media e la sicurezza dei giornalisti peggiora di giorno in giorno, continuano gli attacchi e le minacce contro i professionisti dell'informazione. Il ministro della Cultura e dell’Informazione però addossa la responsabilità agli stessi giornalisti

Serbia-Kosovo: Vučić traditore della patria?

12/01/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Inizio anno difficile per il presidente serbo Aleksandar Vučić accusato da una parte dell’opinione pubblica e della Chiesa ortodossa serba, per le sue scelte sul Kosovo, di tradire la patria

Sentenza Mladić: Serbia, senza sguardi al passato

24/11/2017 -  Antonela Riha Belgrado

Pochi media in Serbia si sono concentrati sulle motivazioni della condanna all’ergastolo per Ratko Mladić. Scarse le parole sui crimini compiuti dall’ex comandante, come se il passato non esistesse

Serbia, lo stato contro i media indipendenti

27/09/2017 -  Antonela Riha Belgrado

Prima la chiusura del settimanale Novine Vranjske e lo sciopero della fame del suo direttore, poi l’attacco del ministro della Difesa al portale investigativo Krik. Vita dura per i media indipendenti in Serbia

Serbia: tutti i colori dell’arcobaleno

21/09/2017 -  Antonela Riha Belgrado

A Belgrado per la prima volta il Gay Pride con la presenza del capo del governo. Ancora pochi però i cambiamenti positivi riguardo i diritti della popolazione LGBT

Serbia: il video che Aleksandar Vučić non è riuscito a nascondere

03/08/2017 -  Antonela Riha Belgrado

Non cessa in Serbia la pressione sui media non allineati al regime. Recentemente è tornata nel mirino del presidente serbo la tv N1 per aver mandato in onda video esclusivi che Vučić avrebbe preferito nascondere

Serbia: giornalisti attaccati durante l'insediamento di Vučić

20/06/2017 -  Antonela Riha Belgrado

Durante la cerimonia di insediamento del nuovo presidente serbo ad alcuni giornalisti è stato impedito con la forza di svolgere il proprio lavoro. Un'analisi dell'accaduto

Serbia: l’incoronazione del nuovo presidente

07/06/2017 -  Antonela Riha Belgrado

Il 31 maggio scorso Aleksandar Vučić ha lasciato l’incarico da premier per assumere quello di capo dello Stato. La cerimonia, a molti, ha ricordato un’incoronazione

Serbia: Savamala un anno dopo

04/05/2017 -  Antonela Riha Belgrado

La scorsa settimana a Belgrado migliaia di persone sono scese in piazza per protestare perché ad un anno dalla misteriosa distruzione del quartiere Savamala le indagini non hanno portato ad alcun risultato