europa sociale e democratica

L'Europa deve essere sociale e democratica, oppure meglio lasciar stare e tornare agli stati nazionali. Oggi conta di più il direttore della banca centrale europea (guardate che aspettative ci sono verso Mario Draghi) che l'intera Commissione. L'idea per cui il progetto europeo è troppo delicato per lasciarlo nelle mani dei cittadini fa comodo solo all'élite politica attuale, che ci prende per il naso, e ci propina politiche "necessarie e senza alternativa". Se vogliamo fare sentire la nostra voce, c'è solo un modo: scendere in piazza e farla sentire! Presto saremo noi italiani al centro del ciclone.