Un problema comune

Che la violenza domestica sia un problema presente in molti stati è vero, purtroppo si accentua la dove le condizioni socio-economiche sono più deboli. E mi vengono in mente i paesi colpiti dalla guerra.
Se migliorano le condizioni culturali, nel senso di conoscenza e rispetto di se stessi e delle diversità, uniti a condizioni economiche accettabili, qualsiasi fenomeno violento avrà vita breve. Ma il processo è estremamente lungo e difficile, mi viene in mente, parlando di Italia, la camorra o la mafia, fenomeni violenti sociali difficilmente contrastabili con la forza ma facilmente contrastabili con la scuola e l'intelligenza culturale.