POVERA CROAZIA! 2

ZAGABRIA, 31 MAR - Tre anziane donne di Verona sono state brutalmente aggredite e derubate ieri notte nella localita' turistica croata di Opatija (Abbazia). Una di loro, Bruna Falezza, 71enne, ha battuto la testa contro uno scalino perdendo coscienza ed e' stata ricoverata all'ospedale a Fiume dove si trova in coma in stato critico. Le donne sono state aggredite sulla scalinata dell'hotel Imperijal, dove risiedevano, da 2 scippatori che le hanno spinte a terra e hanno rubato borsette e valori per 3.000 euro.
Questo e molti altri consimili episodi la dicono lunga sulla situazione dell'ordine pubblico in Croazia.
Invece che cullarsi in impossibile mire espansionistiche finalizzate alla creazione della "Grande Croazia", i Governanti e tutto l'apparato statale di quel Paese di dedichino, molto più sobriamente, ad assicurare un minimo di ordine pubblico interno.
Farebbero cosa meritoria a sè ed agli altri.