.

ringrazio innanzitutto Domagoj per l'esauriente spiegazione su alcune cose che potevano presentare dei punti d'ombra,è stato un intervento utile e che ho apprezzato(seriamente,eh,non sono ironico). E come sei stato esauriente a dirmi questo,ti invito a spiegarmi cosa provocò la rottura nel '90 tra i comunisti serbi,sloveni,croati ect ect. Non perchè non lo sappia di mio,ma perchè voglio sentire il parere di un "interno" (essendo io un italiano "esterno"blunk Perchè qualcosa deve pur essere successo. E qua possiamo tranquillamente chiarire se ci furono azioni incostituzionali già da allora o furono solo "bisticci" tra i leader. Nemanja,ma io non ho detto una cosa diversa dalla tua. Riconosco il fatto che i cittadini serbi siano stati trattati come gente di serie B,l'ho già detto. Il fatto è vedere dove ci furono azioni incostituzionali. Ritenevo la dichiarazione d'indipendenza come azione "costituzionale",Demagoj ci ha fatto notare che non lo era del tutto. Non sono antiserbo. Amo la verità