x Dijemir - commento 1 del 01 Febbraio


Certo, e dobbiamo tener conto che questo non accade solo da noi ma ovunque ci sia stato il comunismo, o quanto meno ovunque non si siano chiusi i conti con esso. Per esempio ci sono russi che rimpiangono l' URSS. Non sono un esperto, ma credo di sapere il perché. Bisogna partire da dove è cominciato tutto. La prima cosa che Enver Hoxha ha fatto quando ha preso il potere è stata semplicissima: si è eretto ad interprete della volontà popolare. Per capire ciò bisogna rifarsi alla "volontà generale" di Rousseau che ispirò anche i giacobini i quali durante il periodo del terrore della rivoluzione francese fecero le stesse cose che Enver Hoxha fece un paio di secoli dopo. Mi spiego. La c.d. volontà generale prevede: 1.Che ci deve essere uno più illuminato di tutti gli altri che ha capito che cos'è meglio per tutti quanti e 2. Che tutti gli altri che non accettano questo vuol dire che stanno andando contro la volontà generale ossia di quelli che hanno accolto ciò che "l'illuminato" ha detto.