Articoli di Mikayel Zolyan

Armenia: nuove speranze e nuove paure

20/05/2014 -  Mikayel Zolyan Yerevan

Il 99simo anniversario del genocidio armeno e il 20simo anniversario del cessate il fuoco in Nagorno Karabakh si sono recentemente intrecciati, evidenziando i limiti della diplomazia ufficiale ma anche le nuove iniziative della società civile per la ripresa del dialogo nella regione

Armeni di Kessab: ostaggi della guerra civile

24/04/2014 -  Mikayel Zolyan Yerevan

In Siria, la cittadina di Kessab, a maggioranza armena, da marzo si è trovata al centro del conflitto tra le forze governative e i combattenti dell'opposizione. Migliaia di abitanti hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni. La difficile situazione degli armeni di Siria suscita ricordi del genocidio 1915

Una "Maidan" armena è possibile?

03/03/2014 -  Mikayel Zolyan Yerevan

L'élite politica e l'opinione pubblica armena si dividono sugli eventi di Kiev. La questione più discussa è se la rivoluzione ucraina potrebbe diffondersi in Armenia

Ankara - Yerevan, il grande freddo

05/02/2014 -  Mikayel Zolyan Yerevan

Sette anni dopo l'assassinio a Istanbul del giornalista Hrant Dink, il suo sogno di una riconciliazione tra Armenia e Turchia sembra più lontano che mai

I giovani armeni contro Putin

10/12/2013 -  Mikayel Zolyan Yerevan

Centinaia di persone hanno manifestato a Yerevan contro la visita del presidente russo e in solidarietà con l'Ucraina. La maggior parte della società armena, tuttavia, sembra più interessata a Mosca che a Bruxelles

L'Armenia tra Mosca e Bruxelles

26/09/2013 -  Mikayel Zolyan Yerevan

L'accordo di Unione doganale con Russia, Bielorussia e Kazakistan vanifica la prevista conclusione di un accordo di associazione tra Yerevan e Bruxelles. L'opinione pubblica armena si divide tra europeisti e filorussi. Attivisti della società civile manifestano contro l’accordo con Mosca e subiscono aggressioni

Karabakh, dichiarazioni e corsa alle armi

19/07/2013 -  Mikayel Zolyan Yerevan

I paesi mediatori del conflitto in Karabakh invitano le parti ad abbassare i toni. Nel frattempo, a Yerevan ha destato molta preoccupazione la notizia di un recente accordo per la vendita di un miliardo di dollari di armamenti russi all'Azerbaijan

La battaglia di Yerevan

02/05/2013 -  Mikayel Zolyan Yerevan

Resta alta la tensione in Armenia dopo gli scontri del 9 aprile. L'opposizione spera in una svolta per il 5 maggio, data delle elezioni comunali a Yerevan, dove vive un terzo della popolazione del paese

Gli occhi dell'Armenia sul nuovo Papa

09/04/2013 -  Mikayel Zolyan Yerevan

L'elezione di Papa Francesco è stata seguita con attenzione in Armenia, per le possibili conseguenze sul processo di riconoscimento internazionale del Genocidio. Sui social network, tuttavia, l'evento è divenuto occasione per discutere del ruolo della Chiesa nella società armena

Le elezioni anticipano la primavera in Armenia

27/02/2013 -  Mikayel Zolyan Yerevan

L'opposizione di Raffi Hovannisian rifiuta di accettare i risultati ufficiali delle presidenziali, contestando la rielezione di Sargsyan. L'ex ministro degli Esteri prepara la “rivoluzione del ciao”, mentre i suoi sostenitori reclamano una primavera come nei paesi arabi

Armenia: elezioni a senso unico

22/01/2013 -  Mikayel Zolyan Yerevan

L'Armenia si prepara ad eleggere il suo prossimo presidente. Nonostante la pesante crisi economica e il peggiorato quadro regionale, Serzh Sargsyan, presidente in carica, si prepara ad un nuovo mandato