Articoli di Ilcho Cvetanoski

Macedonia del nord, il coronavirus ferma le elezioni

19/03/2020 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

L'epidemia di coronavirus ha portato le autorità macedoni a posticipare a data da destinarsi le elezioni anticipate, causate dal veto francese all'apertura dei negoziati di ingresso all'UE e previste per il 12 aprile. Ora la priorità è la salute dei cittadini

“Honeyland” e il rilancio del cinema macedone

07/02/2020 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Con la candidatura a due Oscar, il pluripremiato “Honeyland” rilancia le prospettive del cinema in Macedonia del Nord in un anno di grandi successi. Ma il paese è pronto a creare una strategia culturale e cinematografica sul lungo periodo?

“Mini-Schengen”: l'entusiasmo della Macedonia del Nord

12/12/2019 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

La Macedonia del Nord ha accolto con entusiasmo l'iniziativa “Mini-Schengen” nei Balcani occidentali, promossa dal presidente serbo Aleksandar Vučić. Ad un'analisi più approfondita, tuttavia, emergono non pochi dubbi e preoccupazioni

Macedonia del Nord, il "no" della Francia porta alle elezioni anticipate

24/10/2019 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

La Macedonia del Nord resta di nuovo sull'uscio dell'UE, stavolta per l'opposizione francese. Deluso dal "no" di Macron, il premier Zoran Zaev tenta di correre ai ripari con elezioni anticipate, che si preannunciano complicate

Ohrid e il suo lago, perla dell'Unesco in pericolo

24/09/2019 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Ohrid e il suo lago rappresentano un eccezionale patrimonio di arte, storia, architettura e natura, nella Lista del patrimonio mondiale dal 1979. A causa di abusivismo edilizio e inquinamento, potrebbe però finire nella lista dei siti a rischio

Macedonia del Nord, Skopje tiene il suo primo Pride

28/06/2019 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Domani Skopje tiene il suo primo Pride, col sostegno di rilevanti rappresentanti delle istituzioni. Un importante passo in avanti per i diritti della comunità LGTBI della Macedonia del Nord, in un contesto storicamente difficile

“Honeyland”: prendi metà, lascia metà

04/04/2019 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Hatidze è l'ultima raccoglitrice di miele della Macedonia del Nord, un mestiere antichissimo basato sul delicato equilibrio con la natura. Il documentario “Honeyland”, premiato tre volte al Sundance Film Festival, racconta la sua incredibile storia e filosofia di vita

La Macedonia (del Nord) e gli accordi di Prespa, trionfo o disfatta?

06/02/2019 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Reazioni contrastanti in Macedonia (del Nord) alla ratifica degli accordi di Prespa da parte greca. Il governo parla di occasione unica e investimento nel futuro, l'opposizione di accordo squilibrato e perdita di identità

Macedonia (del Nord), speranze e costi di un nuovo nome

17/01/2019 -  Ilcho Cvetanoski

Il parlamento di Skopje ha approvato la difficile scelta di cambiare il nome costituzionale del paese, che dopo la ratifica greca si chiamerà Macedonia del Nord. Il punto del nostro corrispondente

Skopje, la capitale più inquinata d'Europa

28/12/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

La capitale della Macedonia è stata dichiarata la più inquinata in Europa: un record negativo causato da cattive politiche e una cronica mancanza di visione a lungo termine

Macedonia, la fuga di Gruevski

20/11/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

L'ex primo ministro della Repubblica di Macedonia, Nikola Gruevski, condannato a due anni di carcere per l'acquisto illecito di una limousine di lusso, è fuggito in Ungheria in cerca di asilo politico. Lo scandalo sta avendo un impatto rilevante sulla scena politica regionale

(Nord) Macedonia, il prezzo di un nome

23/10/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Col supporto di alcuni deputati dell'opposizione, il governo di Skopje ha fatto partire il processo di modifica di costituzione e nome del paese. Un percorso che nasce tra le polemiche e che dovrebbe terminare non prima di gennaio 2019

Macedonia, il lato oscuro del tifo organizzato

26/07/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

L'omicidio di un giovane tifoso a Skopje ha riportato in primo piano in Macedonia questioni mai risolte nel mondo del tifo organizzato: dalla presenza di ideologie intolleranti ai legami - spesso opachi - con la politica

Accordo sul nome, le reazioni in (Nord) Macedonia

25/06/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

L'accordo sul nome tra Atene e Skopje è stato raggiunto. In Macedonia (del Nord), però, la strada per la ratifica resta lunga e complessa, mentre l'opposizione ha annunciato lotta dura contro l'intesa

Macedonia-Grecia: avanti sul nome

08/06/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Nonostante la forte opposizione interna i governi di Macedonia e Grecia stanno tentando di risolvere la disputa sul nome, che si trascina dal 1991. Anche si raggiungesse una mediazione, non basterà solo questo per rafforzare le relazioni bilaterali

Kumanovo: sentenza pesante, dubbi che restano

27/11/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Pesanti sentenze di primo grado contro il "gruppo di Kumanovo" responsabile dei gravi scontri con la polizia macedone nel maggio 2015. Un giudizio che però non rimuove le ampie zone d'ombra sulla vicenda

Macedonia, Zaev trionfa nelle elezioni amministrative

08/11/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Ribaltando i risultati del 2013, i socialdemocratici di Zoran Zaev hanno conquistato la maggioranza delle municipalità nelle elezioni locali del mese scorso. Rafforzato, l'SDSM non ha ora più scuse per non portare avanti le riforme promesse

Serbia-Macedonia, tensioni diplomatiche

28/08/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Con una decisione senza precedenti, la Serbia ha ritirato per alcuni giorni il personale della propria ambasciata a Skopje. Varie le ipotesi sui motivi della crisi, che al momento sembra però essere rientrata

Macedonia-Bulgaria, "popoli fratelli"

09/08/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Le reazioni in Macedonia all'accordo di buon vicinato tra Skopje e Sofia, tra ribaltamenti di posizioni ideologiche radicate nei decenni dei partiti tradizionali e prese di posizione dei monaci ortodossi

Macedonia: finalmente un governo

01/06/2017 -  Ilcho Cvetanoski

Dopo più di 10 anni di governo VMRO-DPMNE i Socialdemocratici sono ora alla guida di una nuova compagine governativa. Ma quello della democrazia macedone resta un futuro incerto