Articles by Francesco Brusa

Combattere in Ucraina, guardando alla Bielorussia

26/01/2023 -  Francesco Brusa Kyiv

Abbiamo incontrato due militari del "Reggimento Kalinoŭski" unità militare dell'esercito ucraino all'interno del quale sono confluiti esuli bielorussi. Il loro punto di vista sul conflitto

Il futuro del Donbass secondo Izolyatsia

18/01/2023 -  Francesco Brusa

"Il nostro compito non è quello di 'correggere' le persone o quello di dire loro cosa devono pensare, piuttosto dovremmo essere capaci di offrire un'idea credibile di futuro insieme". Mykhailo Glubokyi è tra gli animatori dello spazio culturale Izolyatsia, fondato a Donetsk e poi trasferitosi a Kyiv. Lo abbiamo intervistato

Takt, conflitto in Ucraina e strategia militare

06/12/2022 -  Francesco Brusa

Sono trascorsi quasi 10 mesi dall'aggressione della Russia all'Ucraina. Un'analisi sulla situazione militare sul campo in ques'intervista agli autori di Takt.blog

Reportage di guerra e di emozioni: il tour di tre poete ucraine in Italia

01/12/2022 -  Francesco Brusa

Al MAXXI di Roma abbiamo incontrato Oksana Stomina, Iya Kiva e Natalia Belczenko. La poesia, la guerra, la testimonianza

Ucraina: la carovana di genere

14/11/2022 -  Francesco Brusa

Lo scorso settembre è partita da Bologna una missione umanitaria a favore della popolazione civile ucraina, mossa dal voler praticare una "solidarietà politica" a tutto tondo. Abbiamo intervistato Fernanda Minuz, una delle sue promotrici

Viaggio a Bucha. Occupazione, liberazione, ricostruzione

26/10/2022 -  Francesco Brusa

L'autunno a Bucha, cittadina alle porte di Kyiv, che tenta di ripartire dopo i crimini dell'occupazione russa

Controffensiva: cosa potrebbe accadere ora in Russia?

16/09/2022 -  Francesco BrusaPiero Maestri

Il Donbass, la Crimea e la tenuta del potere di Putin alla luce degli ultimi giorni di controffensiva ucraina. Abbiamo intervistato lo storico Simon Pirani

Guerra in Ucraina, quale futuro per la memoria europea?

25/07/2022 -  Francesco Brusa

Alla radice del conflitto in corso, c’è anche la diversa percezione che i vari paesi europei hanno della sconfitta del nazifascismo e del crollo dell’Unione Sovietica. Una “guerra simbolica” che andava avanti da tempo

Ucraina, la lotta femminista non si ferma con la guerra

19/07/2022 -  Francesco BrusaPiero MaestriElisabetta Michielin

Come sta cambiando il quadro delle rivendicazioni sociali e politiche femministe, ma anche il ruolo delle donne nella società dell'Ucraina in guerra? Ne abbiamo parlato con l'attivista Viktoriia Pihul del collettivo anticapitalista "Sotsialnyi Rukh"

Aggressione dell’Ucraina, una guerra senza lieto fine

03/05/2022 -  Francesco Brusa

L’invasione di Putin è anche il risultato del fragile equilibrio che si è venuto a creare in Europa dopo il 1989. Secondo Paul D’Anieri, autore di "Ukraine and Russia: From Civilized Divorce to Uncivil War", si era su una “autostrada verso la guerra”. Nostra intervista

Moldavia, l’accoglienza delle persone Lgbt in fuga dalla guerra

01/04/2022 -  Francesco Brusa Chișinău

Anastasia Danilova è la direttrice dell'associazione di tutela e promozione dei diritti Lgbt Genderoc con sede a Chișinău. L'abbiamo incontrata, per capire qual è la situazione dopo un mese di guerra

Guerra in Ucraina, cosa accade in Moldavia

30/03/2022 -  Francesco Brusa

Un racconto di ciò che avviene in Moldavia, fra la capitale Chișinău dove “sostano” la maggior parte dei profughi fino al confine sud di Palanca, verso Odessa. Le testimonianze raccolte da DINAMOpress

Guerra in Ucraina, l’accoglienza dei monasteri in Moldavia e Romania

21/03/2022 -  Francesco Brusa Călărășeuca, Moldavia

Fin dall’inizio dell’aggressione all'Ucraina il patriarca ortodosso di Bucarest Daniel ha chiamato i fedeli a impegnarsi nell’accoglienza di chi sta scappando dalla guerra. Una simile posizione è stata espressa anche dall’Unione delle chiese cristiane nella vicina Moldavia. Reportage

“Aquila d’inverno”, la vendetta di Erdoğan sui curdi in Siria e Iraq

10/02/2022 -  Francesco Brusa

Con l'operazione militare "Aquila d'inverno", la Turchia di Erdoğan rilancia la campagna contro le forze curde ed ezide in Siria del nord e Iraq. Una lunga guerra di logoramento, che secondo molti analisti vede una collaborazione di fatto tra le forze di Ankara e quelle dell'ISIS

Cizre, una tragedia paradigmatica

16/11/2021 -  Francesco Brusa

"La tragedia di Cizre racconta il destino comune del popolo curdo". Intervista a Fariborz Kamkari, autore del documentario "Kurdbun - Essere curdo"

Turchia: le case del popolo, tra inclusione e mutamenti sociali

06/05/2021 -  Francesco BrusaCosimo Pica

Sono situate nelle principali città turche ed in particolar modo nei quartieri popolari. Le Case del popolo, Halkevleri, rappresentano probabilmente l’esperienza di auto-organizzazione, slegata da partiti politici, più radicata e diffusa nel paese. La loro origine in questo approfondimento

Gli istituti di villaggio in Turchia, una singolare esperienza educativa

19/03/2021 -  Francesco BrusaCosimo Pica

Agli inizi del '900 la gran parte della popolazione della Turchia viveva in aree rurali. È lì che, dopo la rivoluzione kemalista, nacquero gli "istituti di villaggio", centri di insegnamento e alfabetizzazione. Durarono alcuni decenni e poi vennero chiusi perché "veicoli di idee sovversive"

Turchia: l'università di Boğaziçi non ci sta

29/01/2021 -  Francesco Brusa

Da inizio gennaio studenti e professori dell'Università di Boğaziçi, ad Istanbul, tra le più prestigiose del paese, contestano la nomina del proprio rettore avvenuta in modo del tutto irrituale attraverso un decreto dello stesso presidente della Repubblica Erdoğan. Un'intervista

Moldavia: verso un nuovo sistema di assistenza psichiatrica

29/01/2020 -  Francesco BrusaAndrea Bonetti

In Moldavia è in atto una radicale riforma del sistema di cure per malati psichiatrici. Il paese si trova in una fase di transizione dal vecchio modello di assistenza psichiatrica a un nuovo sistema, basato in particolar modo sull’istituzione di cosiddetti “centri medici comunitari”. Un reportage

Turchia: caccia ai gülenisti per chiudere un’era

22/01/2020 -  Francesco BrusaAndrea Bonetti

Le operazioni all'estero contro presunti militanti del movimento gülenista rappresentano l'ultimo atto dello scontro tra Recep Tayyp Erdoğan e Fetullah Gülen? La quarta e ultima puntata di un'inchiesta sulla pervasività dell'autoritarismo del regime di Erdoğan anche al di fuori dei confini della Turchia