Articoli di Francesco Brusa

Ciobanovca: vivere in campagna

14/10/2019 -  Francesco BrusaAndrea Bonetti

Non è solo povertà il mondo rurale della Moldavia. Ma è indubbio che spopolamento e mancanza di servizi di base sono problemi molto gravi che stanno portando alla disgregazione socio-economica. Ancora poca la progettualità che va controcorrente

Gagauzia: tra plebisciti, estradizioni e maree

23/08/2019 -  Francesco Brusa Comrat

Regione autonoma della Moldavia, la Gagauzia è al centro di un'intricata rete di rapporti e influenze internazionali, che vanno da Mosca ad Ankara passando per Bruxelles. Una situazione che rappresenta potenzialità, ma anche rischi

Turchia: la libertà d'espressione è ancora possibile

22/07/2019 -  Francesco Brusa

Şükran Şençekiçer, conduttrice del canale televisivo on-line Medyascope ne è certa, in Turchia - nonostante la repressione governativa - c'è chi è sopravvissuto e fa del buon giornalismo. Ed è da qui che occorre ripartire, con coraggio ed entusiasmo

Bonzai: la storia di una droga turca

16/07/2019 -  Francesco Brusa

A partire dalla seconda decade del 2000 avrebbe causato centinaia di morti. È la Bonzai, una pericolosa marijuana sintetica le cui vicende si mescolano in Turchia tra crimine e geopolitica

Moldavia: “Il potere di Plahotniuc cadrà come un castello di carte”

27/06/2019 -  Francesco BrusaAndrea Bonetti Chișinau

Nelle ultime settimane la Moldavia ha vissuto una vera e propria rivoluzione politica. Vladimir Plahotniuc, l'oligarca che sembrava avere in pugno il paese, è stato obbligato alla fuga ed ora al governo vi è un'inedita coalizione tra socialisti e dal blocco Acum. Abbiamo intervistato Mihai Popşoi, vice-presidente del parlamento e vicino alla premier Maia Sandu

Hasankeyf: l’acqua alla gola

29/05/2019 -  Francesco Brusa

Nel mese di giugno diverrà operativa in Turchia la diga Ilisu. Spariranno per sempre sott'acqua un centinaio di villaggi. Tra questi anche il simbolo di questo disastro sociale ed ambientale, la città di Hasankeyf e le sue millenarie architetture. Un reportage

Aleviti in Turchia: la ricerca del dialogo

23/05/2019 -  Francesco Brusa

Nonostante le apparenti aperture nella prima decade degli anni 2000 gli aleviti, in Turchia, rimangono una comunità discriminata. Un'intervista a Müslüm Metin, vicepresidente della Federazione degli Aleviti-Bektaşi

Küçükarmutlu: il tempo degli scorpioni

15/05/2019 -  Francesco Brusa

Küçükarmutlu è un quartiere di Istanbul. Ha una tradizione di autonomia e autogestione di cui - data la continua repressione del regime di Recep Tayyip Erdoğan - sembra rimanere ora ben poco. Un reportage

Tunceli: la Turchia all'incontrario

07/05/2019 -  Francesco Brusa

Fatih Mehmet Maçoğlu è il primo sindaco comunista di un capoluogo di provincia in Turchia. Accade a Tunceli, Anatolia centro-orientale. Un reportage

Transnistria, giornalismo lontano dalle stanze del potere

02/05/2019 -  Francesco BrusaBrando Ricci

Quali strade possibili per il giornalismo in Trasninstria? Victoria Pashenzeva, direttrice della testata Dobryj Djen (“Buongiorno”), con sede nella cittadina di Rîbniţa, ci racconta trent'anni di giornalismo locale ed indipendente

Verona, vento dell’est

08/04/2019 -  Marta BertagnolliFrancesco Brusa

Da Verona a Chişinău, in Moldavia, il mondo dei movimenti che si oppongono al World Congress of Families, associazione statunitense che si prefigge il compito di perorare, a livello internazionale, istanze di stampo conservatore relative alla famiglia. Un commento

Moldavia: l’istruzione tra molteplicità e conflitto

17/12/2018 -  Francesco Brusa

Un reportage dalle classi scolastiche di Chişinău, capitale della Moldavia e Tiraspol, capitale dello stato de facto indipendente della Transnistria. Una situazione complessa, con l'apertura di qualche spiraglio di futuro possibile

Teatro in curdo: archeologia e frammentazione

23/10/2018 -  Francesco Brusa

Storie, personaggi e mitologie riconducibili a un'identità curda si ritrovano in maniera frammentata dentro altre tradizioni. Per la compagnia teatrale Amed Şehir Tiyatrosu di Diyarbakır utilizzare la lingua curda significa anche fare un’opera di “archeologia” rispetto ai vari filoni in cui si ritrova disgregato un patrimonio culturale che si intende valorizzare. Un'intervista

Giyasettin Şehir: la trasformazione

29/08/2018 -  Francesco Brusa

"Non ho mai considerato il teatro come un “mezzo” da utilizzare per altri scopi… ma è altrettanto evidente che il contesto in cui mi sono trovato a vivere mi ha spinto verso un approccio e un'attitudine alla scena fortemente politici". Un'intervista con l'attore, autore e regista teatrale Giyasettin Şehir

Moldavia: terra e società

14/08/2018 -  Francesco Brusa

Dopo il crollo dell'Unione Sovietica anche la Moldavia ha dovuto affrontare la questione della privatizzazione. E quello dei terreni agricoli si è rivelato uno degli ambiti maggiormente problematici

Turchia: la rivincita di Sisifo

03/08/2018 -  Francesco Brusa

Un centro culturale semi-informale, dove, ogni giorno, ci si aspetta l'arrivo della polizia. Un incontro con Halin e Ardin, del centro Pale Huner di Diyarbakır

Transnistria: il giornalismo al di là del Nistru

19/07/2018 -  Francesco Brusa

Come è evoluto, dagli anni '90 ad oggi il giornalismo nello stato che non esiste? Un incontro con Nikolaj Kuzmin, giornalista ed attivista di ILC Apriori di Tiraspol, spazio di assistenza legale e promozione dei diritti umani

Turchia: danza contemporanea, l'arte invisibile

10/07/2018 -  Francesco Brusa

"Dopo il picco del 2010, in cui Istanbul fu Capitale europea della cultura, la comunità di chi in Turchia si occupa di arti performative sembra caduta nell'anonimato". Danza e Turchia contemporanea in un'intervista al coreografo Mirhan Tomasyan e alla danzatrice Duyugu Güngör, del collettivo Çıplak Ayaklar

Turchia, un gigantesco esperimento clandestino

06/07/2018 -  Francesco Brusa

"La Turchia come paese e noi in quanto membri della società di questo paese siamo stati sottoposti a un esperimento che prende il nome di 'Islam moderato e democrazia'". Conversazione con la scrittrice e giornalista Ece Temelkuran

Linee e cerchi: la propaganda di Erdoğan

02/03/2018 -  Francesco Brusa

L'amministrazione Erdoğan ha voluto numerosi monumenti a ricordo del mancato golpe del 15 luglio 2016. Il principale s'affaccia, ad Istanbul, sul Bosforo. Un reportage