Articles by Redazione

Turchia, sulle tracce di Gertrude Bell

18/07/2024 -  Andrea Lazzaroni Istanbul

Pat Yale, scrittrice di guide di viaggio, col suo "Following miss Bell" ripercorre i viaggi e le peripezie in Anatolia di Gertrude Bell - ereditiera, viaggiatrice, fotografa e spia - dal 1899 fino allo scoppio della Prima Guerra Mondiale. Un'intervista

Migration management in the Balkans

18/07/2024 -  Massimo Guglietta

Despite various reports of migration mismanagement and human rights abuses in Serbia, the European Commission at the end of June signed an agreement with Belgrade to strengthen cooperation on migration control

La scomparsa del Donbas

17/07/2024 -  Andriy BrashchaykoFrancesco Brusa

Il nostro lungo viaggio alla scoperta del Donbas arriva alla sua conclusione con una domanda scomoda e forse paradossale: e se la regione, sempre più strumentalizzata da narrazioni mitologiche e propagandistiche stesse in realtà scomparendo? Ultima puntata del nostro dossier

Un'infanzia lunga cent'anni

17/07/2024 -  Silvio Ferrari

Un noir ambientato a Pola, che attraverso la saga familiare dei due protagonisti traccia cent'anni di storia di questa magnifica città. Pubblichiamo la post-fazione di Silvio Ferrari al libro dello scrittore bosniaco-erzegovese Amir Alagić, selezionato per il Premio Latisana per il Nord-Est

North Macedonia, orphans and the future

16/07/2024 -  Aleksandar Samardjiev Tetovo

Ilija Jovanović grew up without parents: an experience that affected him deeply, but also pushed him to commit himself, through the association “Building the future”, to improve the lives of those facing the same situation

Greece, the First Phases of a Mediterranean SuperGrid

16/07/2024 -  Massimo Guglietta

A new project, with the contribution of European cohesion funds, will integrate Crete's electricity system with mainland Greece. The project represents the first phase of the "Great Sea Interconnector", a larger Mediterranean grid connection

Armeni d'Azerbaijan, comunità invisibile

15/07/2024 -  Marilisa Lorusso

Nel 1926 gli armeni in Azerbaijan erano il 12% della popolazione, oggi sono ridotti ufficialmente a meno di 200, una comunità che vive nell'ombra. Insieme allo sradicamento, anche qui non mancano rivendicazioni territoriali e sogni di ritorno. Ultima puntata del nostro dossier

La tesi di dottorato di Ivo Andrić

15/07/2024 -  Božidar Stanišić

Cent’anni fa, all’Università di Graz, Ivo Andrić discuteva la sua tesi di dottorato dal titolo “L’evoluzione della vita spirituale in Bosnia sotto il dominio turco”. Un saggio che continua a dividere l’opinione pubblica bosniaco-erzegovese, e non solo

Ucraina: la lotta per l’energia

12/07/2024 -  Claudia Bettiol, Francesco Brusa Kyiv

Dopo aver invaso l'Ucraina, la Russia ha iniziato a colpire in modo sempre più mirato le infrastrutture energetiche del paese: una situazione che rischia di diventare insostenibile durante il prossimo inverno, nonostante gli sforzi di Kyiv di connettersi alla rete europea

Romania, intervenire contro le disparità regionali

12/07/2024 -  Laura Popa PressOne

Quasi cento miliardi di euro: sono i fondi europei di cui ha beneficiato la Romania a partire dal suo ingresso nell'UE. Lo sviluppo economico è stato robusto, ma alcune regioni sono rimaste ai margini e alcune opportunità sono state sprecate. Intervista con l'imprenditrice Ana-Maria Icătoiu

Ado Hasanović: Art and Culture in Shaping the Future of Srebrenica

11/07/2024 -  Anna Lodeserto

Ado Hasanović, a director of Bosnian origin living in Italy, interviewed on his way back from Cannes, talks about his next projects, which also directly involve his Srebrenica. An interview

Media in Montenegro

10/07/2024 -  Sava Mirković Podgorica

After the dissolution of Yugoslavia and a transition period, in Montenegro - now a candidate country for EU membership - the evolution of the media landscape continued in parallel with the attempts to accelerate democratic developments. Interview with Mihailo Jovović, editor-in-chief of the independent newspaper Vijesti

Azeri d'Armenia, tra scomparsa e rivendicazioni

09/07/2024 -  Marilisa Lorusso

La popolazione azera dell'Armenia è gradualmente scomparsa nel corso del XX secolo: non sono però finite le rivendicazioni di Baku e degli esuli, che sognano di tornare in quello che chiamano "Azerbaijan occidentale". Seconda parte del nostro dossier

Kosovo, a peace generation?

08/07/2024 -  Arta Berisha Pristina

Twenty-five years have passed since the end of the armed conflict in Kosovo: an entire generation, born during the 1999 war, is approaching adulthood with a heavy legacy, but also strong hopes for the future. Will it be a generation of peace?

Kadare, in memoria del traghettatore

08/07/2024 -  Ardian Vehbiu

Il primo luglio 2024 è morto a Tirana Ismail Kadare, l'autore albanese più noto e letto. Lo scrittore Ardian Vehbiu, spesso in polemica con Kadare, lo saluta con una missiva, in cui delinea il ruolo e la grandezza di quest'ultimo nel panorama culturale albanese contemporaneo

“Mirëdita, dobar dan”, questo festival non s’ha da fare

05/07/2024 -  Massimo Moratti Belgrado

Le autorità di Belgrado hanno vietato il festival “Mirëdita, dobar dan”, che da anni riunisce artisti e attivisti per i diritti umani provenienti da Kosovo e Serbia: un ulteriore segno dello scivolamento verso un clima sempre più segnato da intolleranza e disprezzo

La battaglia per la valle della Shushica

05/07/2024 -  Christian EliaNensi Bogdani (foto)

In Albania, quando ormai la tutela del fiume Vjosa e dei suoi affluenti sembrava al sicuro, un progetto finalizzato allo sviluppo turistico ha rimesso tutto in discussione, minacciando un territorio in cui vivono oltre 50mila persone

Nagorno Karabakh, guerre e sfollati

03/07/2024 -  Marilisa Lorusso

Un mini dossier in tre puntate per rendere conto delle popolazioni colpite dai conflitti per il Nagorno Karabkah e che sono sfollate dalle aree che abitavano, anche se non coinvolte direttamente nei combattimenti. Prima puntata

Impero asburgico, lezioni da imparare

03/07/2024 -  Giovanni Vale Zagabria

Quali lezioni si possono apprendere da quello che è stato il più grande mercato comune d'Europa fino alla I Guerra mondiale? Ne parliamo con Pieter M. Judson, docente di Storia dell'Ottocento e del Novecento presso l’Istituto Universitario Europeo di Firenze

Baku insists on Constitutional change for Armenia peace accord

02/07/2024 -  Onnik James Krikorian Yerevan

The dispute over the modifications to the Armenian Constitution requested by Azerbaijan continues to hinder the normalization of relations between the two countries and the achievement of peace agreements