Home / Dossier / 1999-2009 Dopo le bombe

ita eng
1999-2009. Dopo le bombe

[marzo 2009] Marzo 1999, la NATO interviene nel conflitto in Kosovo. Giorni drammatici rispetto ai quali l'opinione pubblica mondiale si divide. A dieci anni di distanza Osservatorio Balcani e Caucaso ha curato un dossier


Il sapore amaro del passato
Mustafa Canka   |  Ulcinj
1 aprile 2009

A dieci anni dall'intervento della Nato contro la Repubblica federale di Jugoslavia (Serbia e Montenegro), il Montenegro si trova ora sull'uscio di quest'organizzazione politico militare. Delle 49 persone rimaste uccise nella primavera del 1999 se ne ricordano solo i familiari

La guerra vicina
Risto Karajkov 
30 marzo 2009

I bombardieri che sorvolavano i cieli di notte, migliaia di persone disperate che si ammassavano ai confini di giorno. E i macedoni che vivevano il conflitto in Kosovo con una grande paura. La guerra era nell'aria, la più reale di sempre per la maggior parte delle persone

Ricordando la guerra
Tatjana Lazarević   |  Mitrovica
27 marzo 2009

Il 24 marzo circa un migliaio di serbi di Mitrovica e dintorni hanno marciato per commemorare le vittime della guerra del '99. Nei racconti di due donne i giorni dei bombardamenti, i rapporti coi vicini, le difficoltà quotidiane

Cosa rimane
Nicole Corritore 
26 marzo 2009

Dieci anni dopo la campagna aerea della Nato, Serbia e Kosovo devono ancora fare i conti con la pesante eredità di 78 giorni di bombe. Inquinamento ambientale, cluster bombs, proiettili all'uranio. Un nostro articolo sulla situazione attuale

Zajedno, insieme

25 marzo 2009

Un modo del tutto particolare di ricordare il 24 marzo 1999. Un racconto di Fabio Molon pubblicato nel libro "Nema problema - Racconti dai Balcani" (EGA Editore, 2003). Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Quando l'identità aiuta
Luisa ChiodiArtan Puto 
25 marzo 2009

480.000 profughi, arrivati in poche settimane in Albania. I paesi occidentali misero a disposizione risorse ingenti per assistere Tirana nelle operazioni di soccorso. Ma a fare la differenza fu la mobilitazione popolare


Prima delle bombe
Mauro Cereghini 
25 marzo 2009

La presenza civile internazionale nel Kosovo degli anni Novanta. Lungimirante ma troppo debole per incidere. Il caso a parte della Comunità di Sant'Egidio. Racconto di un'occasione mancata

L'inevitabilità dell'intervento
Lucia Manzotti   |  Belgrado
24 marzo 2009

Milošević riteneva la NATO non sarebbe intervenuta, la comunità internazionale pensava l'intervento armato sarebbe durato solo qualche giorno. ''Entrambe le parti ebbero delle percezioni sbagliate su cosa sarebbe accaduto". Un'intervista a Sonja Biserko presidente dell'Helsinki Committee di Belgrado

Gjakova, storia di un anniversario
Veton Kasapolli   |  Pristina
24 marzo 2009

Fin dai primi giorni della campagna NATO, nel marzo del 1999, Gjakova, Kosovo occidentale, è divenuta una città sotto assedio e alle prese con le rappresaglie dell'esercito e della polizia serba. Il racconto dei suoi cittadini

Fumetti sotto le bombe
Luka Zanoni 
24 marzo 2009

Aleksandar Zograf è diventato famoso in Italia grazie alla cronaca che scriveva durante i bombardamenti della Nato nel 1999, a seguito della quale sono poi state realizzate delle tavole a fumetti. Dieci anni dopo, Zograf racconta quel periodo

Le buone intuizioni
Michele Nardelli 
23 marzo 2009

E' proprio nei mesi all'indomani del conflitto in Kosovo, ai Cantieri di pace tenutisi a Venezia nel 1999, che nasce l'idea di fondare un ''Osservatorio permanente sui Balcani''. Perché all'azione e alle relazioni di solidarietà si affiancassero sempre più spazi di informazione e riflessione. Michele Nardelli ci racconta quei giorni


Ricordando la guerra
Tatjana Lazarević   |  Mitrovica
27 marzo 2009

Il 24 marzo circa un migliaio di serbi di Mitrovica e dintorni hanno marciato per commemorare le vittime della guerra del '99. Nei racconti di due donne i giorni dei bombardamenti, i rapporti coi vicini, le difficoltà quotidiane

L'incontro
Marjola Rukaj 
20 marzo 2009

I profughi dal Kosovo, l'arrivo in un'Albania disorientata e lacerata. Il 1999 è stato dramma ma anche occasione per due comunità, per decenni divise, di ri-conoscersi. E di sfatare miti nazional-romantici. Un contributo al dossier ''Dopo le bombe''

Sanzioni, non bombe
Lucia Manzotti   |  Belgrado
20 marzo 2009

Negli anni '90 era tra i leader del movimento studentesco a Belgrado e l'intervento della Nato lo ha vissuto da protagonista dell'opposizione al regime di Milošević. L'ambiguità dell'atteggiamento Occidentale, l'inutilità dei bombardamenti. Un'intervista a Čedomir Antić

Dieci anni dopo
Luka Zanoni 
19 marzo 2009

Giustizia internazionale, rispetto dei diritti umani e interventi armati dieci anni dopo i bombardamenti Nato su Serbia, Montenegro e Kosovo. La nuova realpolitik porta a pensare che oggi una guerra aerea contro Belgrado non verrebbe fatta


progetto di: riga promosso da: riga con il sostegno di:
Fondazione Opera Campana dei Caduti Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani Provincia autonoma di Trento Comune di Rovereto