Istanbul | Fazıla Mat | 27 giugno 2016

Gli studenti dei licei e scuole di Istanbul e di altri centri in Turchia protestano contro le forti infiltrazioni della politica nel sistema scolastico

Turchia: bavaglio alla libertà di espressione

Tre nuovi arresti, tra i quali Erol Önderoğlu, giornalista di Bianet, indicano il peggioramento della libertà di espressione in Turchia. Dimitri Bettoni, corrispondente di OBC da Istanbul, su Radio Popolare (21 giugno 2016)

Turchia: arrestato Erol Önderoğlu giornalista di Bianet

Arrestati a Istanbul un attivista e due giornalisti. Tra questi anche Erol Önderoğlu giornalista di Bianet. L'accusa è di propaganda a favore del terrorismo (21 giugno 2016)

Transeuropa

Fnsi: intervenga l'Ue per il rilascio di Erol Önderoğlu
23/6/2016 - La Federazione nazionale della stampa italiana firma la petizione di Reporter Senza Frontiere e...
Turchia, giornalisti e attivisti arrestati
21/6/2016 - Ieri tre attivisti e giornalisti sono stati arrestati in Turchia con l'accusa di “propaganda ter...