I nostri prodotti

In questa pagina tutti i prodotti realizzati da OBC Transeuropa in questi anni. Per riceverli trovi tutte le indicazioni in spalla destra di questa pagina. Puoi contribuire con 6 euro a copertura dei costi di spedizione, oppure puoi decidere di contribuire con una cifra maggiore, per sostenere le nostre attività.

E-Book

Building a Safety Net for European Journalists

27/01/2015

Uno studio sulla libertà di stampa in 11 paesi dell’Europa sud-orientale mette in luce i bisogni dei giornalisti, gli ostacoli che affrontano e i rischi connessi all'esercizio della professione. Di Eugenia Siapera (Dublin City University)

Libro

Balcani bio

L’agricoltura biologica nei Balcani è agli inizi ma fornisce già uno stimolo fondamentale per lo sviluppo rurale sostenibile nella regione. Con un’analisi comparata del bio nei Paesi del sud-est Europa il volume propone una prospettiva originale sul processo di integrazione nell’Unione Europea

DVD documentario

Il leone e la gazzella

Musulmani né sunniti né sciiti, di origine nomade, di tradizione mistica: sono gli aleviti turchi. Celebrano le loro cerimonie danzando, in luoghi dove uomini e donne siedono fianco a fianco. Ogni agosto si ritrovano ad Hacıbektaş, tra le colline dell'altopiano anatolico. Per onorare il santo derviscio che sapeva conciliare gli opposti. Disponibile integrale in streaming

DVD documentario

Bocca, occhi, orecchie

Michael studia l'indoeuropeo, Gianni è arbëresh e insegna albanese presso l'Università della Calabria, Monica è stata la prima in Italia ad ottenere un dottorato in albanologia. Un gruppo di linguisti e un viaggio in Albania tra parole, cime maestose e luoghi ai margini. “Bocca, occhi, orecchie” traccia un ritratto unico di un mestiere inconsueto e apre uno sguardo molto particolare sull'Albania di oggi, la sua cultura, il suo paesaggio. Disponibile integrale in streaming

DVD documentario

Il cerchio del ricordo

La straordinaria esperienza di un gruppo di architetti e scultori che, nella Jugoslavia degli anni '60 e '70, affronta il tema del ricordo della Seconda guerra mondiale e della vittoria su nazi-fascismo. La parabola maledetta che, all'inizio degli anni '90, porta le forze nazionaliste ad utilizzare quelle stesse memorie per manipolare le diverse comunità e condurre il Paese alla dissoluzione e alla guerra. Un viaggio nella memoria del Novecento europeo, il secolo iniziato e finito a Sarajevo. Disponibile interamente in streaming

Libro

Il mestiere del cinema nei Balcani

A vent'anni dalla fine della guerra fredda, il cinema offre una prospettiva originale per l'approfondimento delle trasformazioni politico-sociali, economiche e culturali nell'Europa sud-orientale. Narrando le storie degli abitanti del microcosmo cinematografico balcanico, il volume analizza il segmento culturale che più di tutti ha plasmato l'immaginario collettivo delle società della regione, dall'apogeo degli anni settanta fino ai processi di globalizzazione degli ultimi anni

Libro

Bad memories

La raccolta degli interventi dei relatori del convegno internazionale "Cattive memorie. Luoghi, simboli e narrazioni delle guerre nei Balcani", organizzato da Osservatorio sui Balcani a Rovereto (TN) il 9 novembre 2007, nell'ambito di un progetto finanziato dall'Unione europea e dalla Provincia autonoma di Trento con l'obiettivo di svolgere un'indagine sui luoghi della memoria della Seconda guerra mondiale nella ex Jugoslavia

DVD-rom

AestOvest

Uno strumento didattico multimediale per conoscere un confine europeo, la sua storia ed il suo presente con l'ausilio di testi, audio, video, fotografie, carte, cronologia, bibliografia e sitografia. Strutturato in tre moduli, il DVD ripercorre la storia, attraversa i luoghi della memoria e riflette sull'attualità dello spazio di confine tra Italia, Slovenia e Croazia. Percorsi ragionati per capire l'importanza, le sfide e le opportunità dell'integrazione europea

Mostra fotografica

Balcani vent'anni dopo. 1991-2011

Una mostra fotografica dedicata al ventennale dell'inizio dei conflitti nella ex Jugoslavia. Protagoniste le fotografie di Livio Senigalliesi che come pochi altri ha raccontato e documentato quegli anni tragici. La mostra potrà essere richiesta da scuole, associazioni ed enti locali per altre esposizioni

Documentario

Kinostudio

Lo fermano ancora per strada e lo riconoscono tutti. Trent'anni fa è stato tra i piccoli protagonisti di uno dei film per bambini che hanno fatto la storia del cinema albanese, "Tomka e i suoi amici". Nel documentario "Kinostudio", di Davide Sighele e Micol Cossali, Artan Puto ci accompagna dall'Albania di allora a quella dei nostri giorni. Disponibile integrale in streaming

Libro

Cattive memorie

Ospitati dalla rivista semestrale di culture, prospettive e progetti per l'Europa "Diario europeo", diretta da Vittorio Prodi, gli atti del convegno internazionale "Cattive memorie. Luoghi, simboli e narrazioni delle guerre nei Balcani", organizzato da Osservatorio sui Balcani a Rovereto (TN) il 9 novembre 2007, nell'ambito di un progetto finanziato dall'Unione europea e dalla Provincia autonoma di Trento con l'obiettivo di svolgere un'indagine sui luoghi della memoria della Seconda guerra mondiale nella ex Jugoslavia. Leggi la rivista on-line

DVD documentario

Dopo Srebrenica

La storia della cittadina simbolo della pulizia etnica e della violenza razzista in Europa, 10 anni dopo la strage del luglio 1995. Un documentario a ritroso sulla strada da Tuzla, dove le donne sopravvissute conducono la battaglia per la ricerca degli scomparsi, a Potočari - sede dell'ex comando delle forze di pace internazionali - fino a Srebrenica. Tra presente, storia e memoria, le narrazioni dei diversi protagonisti procedono su binari paralleli, provocando straniamento all'interno di una città dove il conflitto non sembra concluso. Disponibile integrale in streaming

DVD documentario

Pianeta Zastava

Si chiamava Crvena Zastava, Bandiera Rossa, ed era la più grande fabbrica automobilistica dei Balcani. Con la fine della Jugoslavia, entra in una spirale di crisi che culminerà nei bombardamenti Nato del 1999, mentre la città perde i propri operai e si riempie di profughi. La violenza della transizione dal socialismo al mercato nell'epopea della fabbrica simbolo della storia jugoslava. Pianeta Zastava è stato realizzato grazie al finanziamento della Provincia autonoma di Trento. Disponibile integrale in streaming

Come riceverli

I prodotti di OBC Transeuropa possono essere richiesti scrivendo a segreteria@balcanicaucaso.org, specificando titolo, quantità e indirizzo a cui devono essere spediti.

Per ciascun prodotto si chiede il versamento minimo di 6,00 euro quale rimborso spese. Si può anche scegliere di versare una cifra maggiore, a sostegno delle attività di OBC Transeuropa.

Il versamento può essere effettuato:

- con bonifico bancario a favore di OBC Transeuropa sul conto IT73M 05387 20800 00003 0001784, specificando nella causale quantità e titolo del prodotto richiesto.

- con PayPal seguendo questo link.

Attenzione

I cofanetti-DVD di "Dopo Srebrenica. La memoria, il presente" e di “Pianeta Zastava. Viaggio a Kragujevac, la Torino dei Balcani” e il libro "Cattive memorie" sono esauriti.

Tuttavia, sia i documentari sia i saggi del libro restano a disposizione online o sono gratuitamente scaricabili in diversi formati:

Dopo Srebrenica è disponibile integrale in streaming
Pianeta Zastava è scaricabile in diversi formati
Cattive memorie è consultabile online