Grandi e piccini

Quanto è grande un elefante? E vi accorgereste della sua presenza se entrasse nel vostro soggiorno? Usa questa metafora Dragan Janjić per descrivere la situazione attuale del governo serbo. La crisi in Ucraina è l'elefante e lo obbliga a scegliere tra Bruxelles e Mosca. Ma per ora, a Belgrado, si fa finta di non vedere.

Minimo come solo un cavillo giuridico può esserlo. Ma dall'impatto notevole. In questo caso sulla libertà d'espressione in Croazia. Nella riforma del codice penale del 2013 è stato introdotto il reato di “umiliazione”. E i primi giornalisti hanno già iniziato ad essere condannati per aver detto tutta e nient'altro che la verità. L'articolo di Drago Hedl.

In settimana poi un reportage in quattro puntate di Danilo Elia che ci ha accompagnati nell'Ucraina divisa, attraversandola da est a ovest; un approfondimento sull'integrazione euroatlantica del Montenegro; il dibattito in Kosovo sull'istituzione di un tribunale speciale sui crimini commessi dall'UÇK; un approfondimento sul turismo iraniano in Armenia e infine un commento a firma di Andrea Rossini su giustizia internazionale e - mancata - riconciliazione.

Bloc-notes: Moldavia: in Transnistria si creano inutili tensioni; Parlamento europeo, elezioni e social media ; Presidenziali in Macedonia: Ivanov stravince ma non passa al primo turno.

Protagonisti della solidarietà nei Balcani! E' on-line un questionario per la nostra ricerca "Cercavamo la pace". Hai avuto esperienze nei Balcani negli anni 90? Aiutaci a ricostruire quel periodo, bastano pochi minuti

17/04/2014 -