La notte tra il 7 e l'8 agosto 2008 in Ossezia del Sud scoppia un conflitto che vede opporsi direttamente l'esercito russo e quello georgiano. L'attenzione del mondo vira tragicamente dai giochi olimpici di Pechino al Caucaso. Dal nostro archivio il dossier "Crisi in Georgia"

04/08/2010 -