USA vs URSS nelle sale cinematografiche d'Europa durante la guerra fredda è il tema dell'evento promosso il 3 luglio 2009 a Rovereto (TN) da Osservatorio Balcani e Caucaso e Nuovo Cineforum Rovereto, in collaborazione con il MART - Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, in occasione della mostra "La Guerra Fredda - Cold War. Arte e design in un mondo diviso 1945-1970".

Il cinema fu uno dei principali strumenti della competizione culturale tra il blocco occidentale e il blocco orientale che segnò le relazioni internazionali dal 1945 al 1970. Nello sforzo di plasmare l'immaginario collettivo delle società che intendevano attrarre nella rispettiva orbita d'influenza, Stati Uniti e Unione Sovietica considerarono irrinunciabile l'alleanza con la settima arte.

La guerra fredda entrò in sala.

22/07/2009 -