L'International Press Institute (IPI), nell'ambito del progetto "Strengthening journalists' rights, protections and skills" ha pubblicato sinora tre documenti che presentano il quadro europeo delle leggi in materia di diffamazione e ne analizzano gli effetti sulla libertà di stampa in Europa.

08/10/2014 - 

Report on Defamation Law : offre una panoramica giuridica della diffamazione nell'UE e il rapporto con le norme internazionali in materia di libertà di espressione. Si tratta di una analisi IPI basata su dati raccolti da IPI così come da altri partner di ricerca.

Perceptions Survey : presenta i risultati provvisori di uno studio di IPI sulle opinioni personali e le esperienze di giornalisti europei, editori e dirigenti dei media sugli effetti della legge diffamazione. L'indagine testimonia il pericoloso effetto che le leggi sulla diffamazione possono avere sulla libera circolazione delle informazioni e offre un sostegno per la formazione dei giornalisti su tali leggi.

International Standards : riassume le norme internazionali in materia di libertà di espressione e diffamazione, come originariamente sviluppate nel 2000 dalla organizzazione londinese ARTICOLO 19.  Presenta anche i risultati delle ricerche condotte da IPI  in merito ai principali organi giudiziari e intergovernativi internazionali, con particolare attenzione alla Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU).