18 aprile 2014
Media, foto di Jon S - Flickr.com.jpg

Aperto il bando 2014 del “Premio CEI - SEEMO per alti meriti nel giornalismo investigativo 2014”, promosso da "Cei - Central European Initiative" e da "Seemo - South East Europe Media Organisation". La scadenza del bando è fissata al 30 maggio 2014

Fonte: Seemo

Central European Initiative (CEI) e la South East Europe Media Organisation (Seemo), in collaborazione con la Konrad Adenauer Stiftung (Kas) hanno pubblicato il bando 2014 del ‘Premio Cei Seemo per alti meriti nel giornalismo investigativo 2014‘.

Il bando comprende due sezioni: una dedicata ai “giornalisti professionisti" che prevede un premio di 4000 Euro, la seconda dedicata a “giovani giornalisti professionisti" fino a 30 anni d'età il cui vincitore verrà premiato con 1000 Euro.

Il Premio per alti meriti nel giornalismo investigativo intende onorare i giornalisti che contribuiscono in modo rilevante a questo genere di giornalismo nonostante le difficili condizioni in cui spesso operano. Il bando è rivolto ai cittadini dei 18 paesi CEI: Albania, Austria, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Italia, Macedonia, Moldova, Montenegro, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Ucraina e Ungheria.

Le candidature verranno esaminate da una giuria internazionale costituita da giornalisti ed esperti del settore media della regione, oltre ad alcuni tra i vincitori delle precedenti edizioni del premio.

Sono ammessi giornalisti che operano nel settore della carta stampata, delle emittenti radiotelevisive e dei media web. Il premio sarà consegnato ufficialmente in occasione del South East Europe Media Forumche si terrà a Skopje, in Macedonia, il 16 e 17 ottobre 2014.

I candidati non possono candidarsi personalmente. Devono essere indicati da persone singole qualificate, associazioni di media, organizzazioni della società civile, scuole di giornalismo e università, sindacati o altre organizzazioni sociali dei paesi CEI. La persona o ente che presenta la candidatura di un giornalista, deve presentare una lettera di motivazioni, allegando tutti i documenti richiesti dal bando.

Per leggere il bando e scaricare la documentazione, si veda la pagina dedicata sul sito di Konrad Adenauer Stiftung. Le candidature devono essere presentate entro il 30 maggio 2014 (documenti disponibili nel sito web www.cei.int) all'indirizzo: press@cei.int

Per ulteriori informazioni:

SEEMO - South East Europe Media Organisation

web: www.seemo.org

node_id: 150799 ** parent_id: 148565
node_id: 150861 ** parent_id: 147682
 

Questa pubblicazione è stata prodotta con il contributo dell'Unione Europea. La responsabilità sui contenuti di questa pubblicazione è di Osservatorio Balcani e Caucaso e non riflette in alcun modo l'opinione dell'Unione Europea. Vai alla pagina del progetto Safety Net for European Journalists. A Transnational Support Network for Media Freedom in Italy and South-east Europe.

node_id: 150860 ** parent_id: 147806