ENG

Un programma di ricerca congiunto sul ruolo dell’attivismo politico transnazionale nell’approfondire lo spazio della democrazia e dei diritti in Europa

La ricerca realizzata nell’ambito di TraPoCo esplora la dimensione transnazionale dell’attivismo, in particolare le motivazioni che spingono gli attori non statali a portare il proprio attivismo dal livello locale all’arena transnazionale, trasferendo in questo spazio istanze e rivendicazioni e organizzandosi oltre i confini nazionali.

Il progetto di ricerca di TraPoCo prende le mosse dalla considerazione che spesso gli attori della società civile si mobilitano a livello globale e transnazionale. Gli studiosi dei movimenti sociali dei primi anni 2000 hanno sottolineato che in un mondo globalizzato anche la protesta politica è globalizzata. Pur restando radicati nel contesto nazionale, gli attivisti transnazionali si mobilitano per superare il livelli locale e rivolgersi a organismi sovranazionali, in particolare, nei casi analizzati da TraPoCo, le istituzioni europee. ... Leggi tutto

A cura di: Scuola Normale Superiore

Team di ricerca: Donatella della PortaChiara Milan

A cura di: UCD, University College Dublin

Team di ricerca: Roland Erne, Graham Finlay, Imre Szabó, Darragh Golden

A cura di: University of Natural Resources and Life Sciences, Vienna

Team di ricerca: Aron Buzogány, Patrick Scherhaufer