La società civile italiana: da bersaglio ad antidoto alla crisi della democrazia?

La società civile italiana: da bersaglio ad antidoto alla crisi della democrazia?

La ricerca esplora la capacità di risposta della società civile italiana a quella che viene definita internazionalmente come “la riduzione degli spazi d’azione civica”. Nello specifico, si interroga sulla capacità di partecipazione della società civile al processo politico, esplorando i possibili fattori di forza e debolezza che incidono o possono incidere sulla possibilità di azione della società civile.
Questa ricerca fa parte del progetto Winning the Narrative finanziato da Civitates e svolto insieme a CILD. Un’iniziativa filantropica per la democrazia e la solidarietà in Europa

Autrici: Luisa Chiodi, Fazila Mat, Serena Epis

Lingua: italiano

La società civile italiana: da bersaglio ad antidoto alla crisi della democrazia?