Jean-Claude Juncker

Il presidente della Commissione UE Jean-Claude Juncker sta visitando le capitali dell'area per rilanciare le prospettive di integrazione europea della regione. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [26 febbraio 2018]

 

“Il 2025 potrebbe essere l'anno di ingresso nell'Unione europea di tutti i paesi dei Balcani occidentali”. Dopo le cautele di inizio mandato, quando sosteneva la necessità di rallentare sull'allargamento, il presidente della Commissione UE Jean-Claude Juncker pigia adesso sull'acceleratore dell'integrazione europea dei Balcani.

In questi giorni Juncker è impegnato in un tour de force che lo porterà in tutte le capitali della regione, con l'obiettivo di dare sostanza alla nuova Strategia UE sui Balcani occidentali, presentata lo scorso 6 febbraio.

Il documento, pur ribadendo la necessità di una stretta su corruzione e criminalità organizzata, e la soluzione di tutti i conflitti bilaterali, pone per la prima volta una data plausibile per un nuovo allargamento dell'UE, quella del 2025, riservata però ai paesi attualmente più avanti nel processo negoziale, cioè Serbia e Montenegro.

Nel parlare ai media dopo il suo incontro col premier albanese Edi Rama, Juncker ha però dato un'interpretazione diversa al testo: il 2025 non è una data sicura per nessuno, nemmeno per Belgrado e Podgorica, ma al tempo stesso un ingresso entro quell'anno non viene precluso a nessuno degli stati balcanici, nemmeno quelli a oggi più indietro come Kosovo e Bosnia Erzegovina.

I prossimi passi concreti dovrebbero riguardare soprattutto Albania e Macedonia, già candidati, che potrebbero aprire il processo negoziale entro il prossimo giugno: l'Albania deve però concretizzare la lungamente attesa riforma delle giustizia, mentre per la Macedonia è indispensabile risolvere l'annosa “questione del nome” con la vicina Grecia.

Vai al sito di Radio Capodistria



I commenti, nel limite del possibile, vengono vagliati dal nostro staff prima di essere resi pubblici. Il tempo necessario per questa operazione può essere variabile. Vai alla nostra policy

blog comments powered by