Articles by Antonela Riha

Serbia: le proteste di piazza e la crisi del regime

31/05/2023 -  Antonela Riha Belgrado

Sotto la pressione di un'opinione pubblica che ogni settimana scende in piazza e protesta attivamente davanti alle sedi istituzionali del potere, il regime di Aleksandar Vučić inizia a scricchiolare, tanto che il presidente si è dimesso dalla guida del partito che ha contribuito a fondare

Serbia in shock and in mourning

11/05/2023 -  Antonela Riha

In two days, Serbia witnessed two massacres in which 17 people died and several were injured, many of whom were minors. Unprecedented facts that have shocked the country so far. The news of the events and the behaviour of the media and politicians after the massacres

Serbia: toxic substances and dangerous railways

26/01/2023 -  Antonela Riha Belgrade

Little or nothing is known about the impact and responsibility of 20 tonnes of ammonia leaking from a tank on a freight train in southeast Serbia, an accident that also claimed two lives. In Serbia, it remains hard for citizens to obtain information about these environmental disasters

Belgrado-Pristina, sale la posta in gioco

20/12/2022 -  Antonela Riha Belgrado

La crisi tra Belgrado e Pristina si è intensificata nelle ultime settimane nel nord del Kosovo con attacchi armati, arresti, erezione di barricate e la richiesta del presidente serbo Vučić di far tornare l'esercito e la polizia serbi in Kosovo dopo 23 anni

Serbia, nuovo governo a scadenza

03/11/2022 -  Antonela Riha Belgrado

Dopo più di sei mesi dalle elezioni, la Serbia finalmente ha un nuovo governo. Senza grandi spiegazioni il presidente serbo Aleksandar Vučić ha già annunciato che il nuovo esecutivo durerà solo due anni e sarà guidato per la terza volta consecutiva da Ana Brnabić

3mesiDi: Serbia, in attesa di decisioni importanti

24/10/2022 -  Antonela Riha

Crisi costruite ad arte per distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica da situazioni critiche, continuo tergiversare sulle decisioni importanti, compresa un’estenuante attesa per la formazione del nuovo esecutivo. È questa la Serbia di Aleksandar Vučić

ESCLUSIVA

Europride in Serbia: success and defeat

21/09/2022 -  Antonela Riha Belgrade

Prohibitions and threats failed to stop Belgrade's Europride and its colourful parade through the streets of the capital. However, there were also accidents, hate speech, and violence. The road to full realisation of LGBT rights in Serbia remains an uphill one

Serbia, more violence against protesters

03/08/2022 -  Antonela Riha Belgrade

The recent events in Novi Sad, where a citizens' protest against the application of the new Master Plan was severely repressed by the police and private guards, confirmed the tendency of Vucic's regime to use violence to suppress dissent

Serbia: la politica dell’attesa

16/05/2022 -  Antonela Riha Belgrado

La politica serba è tale che dopo un mese e mezzo dalle elezioni ancora si attende per la costituzione del nuovo parlamento, del governo e del consiglio comunale della capitale. Si attende inoltre che Belgrado decida cosa fare con le sanzioni alla Russia

La Serbia dopo le elezioni

06/04/2022 -  Antonela Riha Belgrado

Aleksandar Vučić ha vinto nettamente le elezioni per la presidenza della Serbia, tuttavia la coalizione guidata dal suo partito, per la prima volta da quando è al potere, non ha la maggioranza assoluta in parlamento. L'opposizione cerca l’unità e punta al governo di Belgrado

Serbia, le elezioni di primavera

16/03/2022 -  Antonela Riha Belgrado

In Serbia il prossimo 3 aprile si vota per le presidenziali, politiche e per le amministrative in alcuni comuni del paese. La campagna elettorale si svolge all'ombra della guerra in Ucraina e con condizioni di disparità tra i concorrenti dettate dal governo del presidente serbo Aleksandar Vučić

Serbia: seduta su due sedie

03/03/2022 -  Antonela Riha Belgrado

Ad un mese esatto dalle elezioni politiche, presidenziali e amministrative, il presidente Aleksandar Vučić solo dopo pressione della comunità internazionale ha condannato l'attacco russo all'Ucraina. La Serbia però, almeno per ora, non si unirà alle sanzioni contro Mosca

Dušan Mašić (1966–2022)

18/02/2022 -  Antonela Riha

La storia della Serbia, la storia dei media serbi, la storia di un'amicizia e l'incredulità nell'apprendere la morte improvvisa di un amico. Antonela Riha in memoria dell'amico e collega Dušan Mašić, uno dei pilastri del giornalismo serbo

Serbia: politica e criminalità organizzata

03/08/2021 -  Antonela Riha Belgrado

Con le recenti dichiarazioni rilasciate alla procura di Belgrado da Veljko Belivuk, leader di uno dei più temuti clan criminali della regione, si torna a parlare di collusione tra politica e criminalità organizzata in Serbia

“Bunga bunga” nel bel mezzo della Serbia

29/04/2021 -  Antonela Riha Belgrado

Divampa in Serbia lo scandalo di festini a sfondo sessuale con minorenni. Al centro della vicenda Dragan Marković Palma, leader del partito Serbia Unita (JS), deputato del parlamento serbo e padre padrone della città di Jagodina, nella Serbia centrale

Serbia, eletto il nuovo patriarca

24/02/2021 -  Antonela Riha Belgrado

La Chiesa serba ortodossa ha eletto il nuovo patriarca Porfirije. Molte sono le aspettative rivolte al nuovo capo religioso, compreso il suo essere in grado di dimostrare indipendenza dalla politica

Serbia: denouncing sexual violence, a matter of courage

21/01/2021 -  Antonela Riha Belgrade

With great courage and determination, Serbian actress Milena Radulović publicly denounced being raped as a child by her then acting teacher Miroslav Mika Aleksić. Her gesture encouraged more testimonies and Aleksić is now under investigation

Serbia, ennesimo scandalo intercettazioni

11/01/2021 -  Antonela Riha Belgrado

Le cittadine e i cittadini della Serbia hanno iniziato il nuovo anno con l’ennesimo scandalo. Oggetto di supposte intercettazioni illegali sarebbe stato il presidente Aleksandar Vučić, il quale ha subito puntato il dito contro “un soggetto esterno”

Serbia: il regime risponde con la violenza alle proteste dei cittadini

14/07/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Mentre in Serbia esplode l'epidemia da coronavirus e si tenta di far ripartire i negoziati per la normalizzazione delle relazioni tra Belgrado e Pristina, proteste spontanee contro il governo vengono represse con spropositata violenza

Dramma Covid-19 in Serbia: bugie di stato

07/07/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Nelle settimane che hanno preceduto le elezioni politiche la vita in Serbia andava avanti come se il coronavirus non ci fosse più. Ma non era così, ed ora si rischia il dramma. Politica, bugie e contagi in quest'analisi