Articles by Antonela Riha

Serbia, more violence against protesters

03/08/2022 -  Antonela Riha Belgrade

The recent events in Novi Sad, where a citizens' protest against the application of the new Master Plan was severely repressed by the police and private guards, confirmed the tendency of Vucic's regime to use violence to suppress dissent

Serbia: la politica dell’attesa

16/05/2022 -  Antonela Riha Belgrado

La politica serba è tale che dopo un mese e mezzo dalle elezioni ancora si attende per la costituzione del nuovo parlamento, del governo e del consiglio comunale della capitale. Si attende inoltre che Belgrado decida cosa fare con le sanzioni alla Russia

La Serbia dopo le elezioni

06/04/2022 -  Antonela Riha Belgrado

Aleksandar Vučić ha vinto nettamente le elezioni per la presidenza della Serbia, tuttavia la coalizione guidata dal suo partito, per la prima volta da quando è al potere, non ha la maggioranza assoluta in parlamento. L'opposizione cerca l’unità e punta al governo di Belgrado

Serbia, le elezioni di primavera

16/03/2022 -  Antonela Riha Belgrado

In Serbia il prossimo 3 aprile si vota per le presidenziali, politiche e per le amministrative in alcuni comuni del paese. La campagna elettorale si svolge all'ombra della guerra in Ucraina e con condizioni di disparità tra i concorrenti dettate dal governo del presidente serbo Aleksandar Vučić

Serbia: seduta su due sedie

03/03/2022 -  Antonela Riha Belgrado

Ad un mese esatto dalle elezioni politiche, presidenziali e amministrative, il presidente Aleksandar Vučić solo dopo pressione della comunità internazionale ha condannato l'attacco russo all'Ucraina. La Serbia però, almeno per ora, non si unirà alle sanzioni contro Mosca

Dušan Mašić (1966–2022)

18/02/2022 -  Antonela Riha

La storia della Serbia, la storia dei media serbi, la storia di un'amicizia e l'incredulità nell'apprendere la morte improvvisa di un amico. Antonela Riha in memoria dell'amico e collega Dušan Mašić, uno dei pilastri del giornalismo serbo

Serbia: politica e criminalità organizzata

03/08/2021 -  Antonela Riha Belgrado

Con le recenti dichiarazioni rilasciate alla procura di Belgrado da Veljko Belivuk, leader di uno dei più temuti clan criminali della regione, si torna a parlare di collusione tra politica e criminalità organizzata in Serbia

“Bunga bunga” nel bel mezzo della Serbia

29/04/2021 -  Antonela Riha Belgrado

Divampa in Serbia lo scandalo di festini a sfondo sessuale con minorenni. Al centro della vicenda Dragan Marković Palma, leader del partito Serbia Unita (JS), deputato del parlamento serbo e padre padrone della città di Jagodina, nella Serbia centrale

Serbia, eletto il nuovo patriarca

24/02/2021 -  Antonela Riha Belgrado

La Chiesa serba ortodossa ha eletto il nuovo patriarca Porfirije. Molte sono le aspettative rivolte al nuovo capo religioso, compreso il suo essere in grado di dimostrare indipendenza dalla politica

Serbia: denouncing sexual violence, a matter of courage

21/01/2021 -  Antonela Riha Belgrade

With great courage and determination, Serbian actress Milena Radulović publicly denounced being raped as a child by her then acting teacher Miroslav Mika Aleksić. Her gesture encouraged more testimonies and Aleksić is now under investigation

Serbia, ennesimo scandalo intercettazioni

11/01/2021 -  Antonela Riha Belgrado

Le cittadine e i cittadini della Serbia hanno iniziato il nuovo anno con l’ennesimo scandalo. Oggetto di supposte intercettazioni illegali sarebbe stato il presidente Aleksandar Vučić, il quale ha subito puntato il dito contro “un soggetto esterno”

Serbia: il regime risponde con la violenza alle proteste dei cittadini

14/07/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Mentre in Serbia esplode l'epidemia da coronavirus e si tenta di far ripartire i negoziati per la normalizzazione delle relazioni tra Belgrado e Pristina, proteste spontanee contro il governo vengono represse con spropositata violenza

Dramma Covid-19 in Serbia: bugie di stato

07/07/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Nelle settimane che hanno preceduto le elezioni politiche la vita in Serbia andava avanti come se il coronavirus non ci fosse più. Ma non era così, ed ora si rischia il dramma. Politica, bugie e contagi in quest'analisi

Serbia: dangerous liaisons

18/06/2020 -  Antonela Riha Belgrade

On the eve of the elections, yet another scandal invests Serbia's leadership. A photograph portrays the son of President Vučić at a bar in the company of some other people, including a member of a mafia clan

Serbia: intellettuali internazionali per il libero pensiero

04/06/2020 -  Antonela Riha Belgrado

400 intellettuali di tutto il mondo - tra cui Jürgen Habermas, Étienne Balibar, Francis Fukuyama, Yuval Noah Harari e Noam Chomsky - hanno aderito ad un appello lanciato dall’Istituto di filosofia e teoria sociale dell’Università di Belgrado per garantirne indipendenza e libertà

Serbia, pots against the regime

06/05/2020 -  Antonela Riha Belgrade

While Serbia is awaiting the revocation of the state of emergency, some citizens have been protesting against the government by beating on pots from the balconies for days. On the other hand, hooligans loyal to power roam the rooftops threatening public security and democracy itself

Serbia, coronavirus, and autocracy

08/04/2020 -  Antonela Riha Belgrade

The Covid-19 pandemic is likely to be used by the Serbian authorities to violate the Constitution, break laws, and even formally attempt to introduce censorship – all this by manipulating citizens' fears

Serbia, Europe's most polluted country

23/01/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Serbia sets the pollution record in Europe: the Kostolac B thermal power plant alone emits more sulfur dioxide per year than all the thermal power plants in Germany combined. And Serbia does not seem willing to spend the funds received on loan from various international agencies for environmental protection

Serbia: who profits from arms sales?

28/10/2019 -  Antonela Riha Belgrade

In the arms trafficking scandal recently exposed in Serbia, a state-owned company was allegedly damaged to the advantage of a private company that involved the father of the Minister of the Interior. The whistleblower ended up in jail

Serbia: Vučić contro gli intellettuali

23/07/2019 -  Antonela Riha Belgrado

Sono sempre più frequenti gli scandali riguardanti titoli di studio conseguiti da ministri e uomini di governo, si va dal plagio a fantomatiche università. Il presidente Vučić difende i suoi e attacca intellettuali e opposizione