Alcuni emendamenti alla Legge sulla difesa riducono la durata del servizio militare e di quello civile. Il primo passa da nove a sei mesi, il secondo da 14 a dieci. Attesa anche l'intera profesionnalizzazione dell'esercito.

21/01/2003 -  Anonymous User

Il governo della repubblica di Macedonia ha adottato i cambiamenti della Legge sulla difesa, in particolare quei provvedimenti che regolano la durata del servizio militare. Secondo le notizie rumorose circolate alcune settimane fa, le nuove disposizioni prevedono che il servizio militare abbia una durata di sei mesi, anziché dei nove previsti sino ad ora. La decisione include anche una riduzione della durata del servizio civile per gli obiettori di coscienza, che passa da 14 a dieci mesi.
Qualche giorno prima del capodanno, il ministro della difesa Vlado Buckovski aveva detto ai media che "non ci sono motivi perché il servizio militari duri nove mesi", e che ormai si attende che entro il 2007 la coscrizione militare possa avere una durata di soli due mesi, dal momento che "tale è il tempo sufficiente per addestrare completamente le reclute".
La decisione presa fa parte di un più ampio programma riguardante le riforme delle forze armate, il quale dovrebbe includere un ampliamento della percentuale di soldati professionisti (la piena professionalizzazione dell'esercito è attesa entro il 2010), un ammodernamento degli equipaggiamenti, e last but not least, l'inclusione di una percentuale proporzionale delle minoranze tra i ranghi dei soldati semplici e tra gli ufficiali. Quindi per quest'anno il ministro Buckovski ha annunciato che saranno ammessi circa 1.000 soldati professionisti nell'esercito macedone, che inoltre i datati tanks T-55, comprati dalla Bulgaria, saranno venduti e i ricavi verranno destinati all'acquisto di artiglieria più moderna, come gli M-84.
Il governo attende ora che i cambiamenti apportati alla Legge sulla difesa vengano adottati anche dal Parlamento. Ciò nonostante Buckovski ha detto che "dal momento che il parlamento sicuramente, nell'arco dei prossimi due mesi, adotterà questi cambiamenti" la decisione dovrebbe entrare immediatamente in vigore, così che la classe di reclute di gennaio potrebbe essere la prima a godere dei tre mesi di riduzione del servizio militare.

Vedi anche:

Macedonia: nuova difesa e nuove speranze per gli obiettori

URL: www.balcanicaucaso.org/aree/Macedonia/Macedonia-servizio-militare-e-civile-piu-breve-22640