Cooperazione

26 settembre 2022

In Albania la procura ha intimato ai giornalisti di non pubblicare documenti resi pubblici da un recente attacco hacker a vari sistemi informatici del paese. Per varie organizzazioni internazionali i media devono però poter fare il loro lavoro su informazioni di interesse pubblico

26 settembre 2022

La radio televisione della Slovenia dice no alle pressioni sui dipendenti del programma informativo, no alle minacce all'autonomia giornalistica e redazionale. La RTV e il sindacato chiedono il dialogo sociale e nuove trattative con al dirigenza di un ente che da tempo è in grave crisi. Riprendiamo il comunicato sindacale e quello della redazione informativa di Radio Capodistria che ha aderito allo sciopero

20 settembre 2022

Il diritto dei cittadini ad essere informati su questioni di interesse pubblico e dei giornalisti di scriverne liberamente non può e non deve essere ostacolato da azioni temerarie e querele pretestuose (o SLAPP). L’appello della società civile al futuro parlamento affinché promuova misure per contrastarle

20 settembre 2022

Dopo 4 anni di attività sta per concludersi il progetto #EuSAVE, che ha visto coinvolti 8 partner e 40 municipalità in tutta Europa. Così l’UE cerca di preservare il suo inestimabile patrimonio storico e culturale

20 settembre 2022

I fondi di coesione destinati alla Romania prevedono numerosi progetti relativi al rinnovo della rete idrica del paese. Tra questi uno di grande rilievo nella contea di Sibiu

16 settembre 2022

La prossima settimana saranno annunciati i vincitori del nuovo concorso europeo per la promozione dell’agricoltura biologica. Tra i possibili vincitori un agricoltore croato e una cittadina bulgara

16 settembre 2022

E' definitivo lo scioglimento, per ordine del Tribunale di Mosca, del JMWU - Organizzazione indipendente di giornalisti e operatori dei media in Russia affiliata alla Federazione europea dei giornalisti. EFJ e IFJ condannano fermamente questo processo politico illegittimo e basato su false accuse

13 settembre 2022

Lo scorso 9 settembre i partner del consorzio MFRR hanno reso pubblico un comunicato sull’ennesima pressione indebita in Turchia alla libertà di stampa. Lo riportiamo qui integralmente

9 settembre 2022

Le intimidazioni e le minacce subite dall'emittente OK Radio di Vranje da parte di Dejan Nikolić Kantar, un influente uomo d'affari, non possono restare impunite. Il consorzio europeo MFRR chiede l’intervento della autorità serbe a difesa dei giornalisti sotto attacco

8 settembre 2022

Con due iniziative di venerdì 9 settembre, in contemporanea, organizzate dalla Federazione Nazionale Stampa Italiana, si torna a denunciare la stretta delle autorità russe contro giornalisti e media indipendenti. A Trento, a Palazzo Geremia, e a Napoli presso la sede del Sindacato unitario giornalisti della Campania



Le relazioni territoriali e la cooperazione decentrata tra Italia e sud-est Europa

ricerca per relazioni territoriali
ricerca nel database


Attori della cooperazione

Elenco dei soggetti italiani e balcanici coinvolti in progetti di cooperazione

associazioni e ONG italiane
ONG e enti balcanici

Pagine regionali


SeeNet II

Il Programma di cooperazione decentrata SeeNet II, promosso dalla Regione Toscana e co-finanziato dal Ministero Affari Esteri italiano, coinvolge 6 Regioni, la Provincia Autonoma di Trento, la società civile italiana e 47 autorità locali nel sud-est Europa. Osservatorio Balcani e Caucaso è il partner per l'attività di informazione e approfondimento. (2013)

Balcani bio

24/02/2012 - 

L’agricoltura biologica nei Balcani è agli inizi ma fornisce già uno stimolo fondamentale per lo sviluppo rurale sostenibile nella regione. Con un’analisi comparata del bio nei Paesi del sud-est Europa il volume propone una prospettiva originale sul processo di integrazione nell’Unione Europea