Ucraina - Articoli

Donetsk: voglia di indipendenza

14/04/2014 -  Danilo Elia

Un viaggio attraverso l'Ucraina, da Donetsk, alla frontiera con la Russia, a Leopoli, non lontano dal confine con la Polonia. Due città, due anime di un paese quando mai lacerato. Un reportage, la prima di quattro puntate


Ucraina: la quarta fase della rivoluzione

02/04/2014 -  Paolo Bergamaschi Kiev

La spola tra Kiev e Bruxelles di un funzionario del Parlamento europeo. Da Maidan all'annessione russa della Crimea, in attesa della quarta fase della rivoluzione


La Cecenia e l'Ucraina

18/03/2014 -  Giovanni Bensi

Anche il presidente ceceno Ramzan Kadyrov, beniamino di Vladimir Putin, sembra ansioso di inserirsi nella crisi ucraina e in particolare della Crimea che con un referendum contestato dai paesi occidentali ha deciso di unirsi alla Russia staccandosi dall’Ucraina


Crimea: la Turchia tra i fratelli tartari e il basso profilo

18/03/2014 -  Alexandre Billette

La Turchia osserva con inquietudine crescente l'evoluzione della crisi in Ucraina. Non si tratta solo di avere a che fare con il vicino russo, ma dell'obbligo per il governo Erdoğan – pena la perdita di popolarità - di affermare la propria solidarietà con i tartari di Crimea


Romania: 160 miglia marine dalla Crimea

14/03/2014 -  MIhaela Iordache

C’è vento di guerra (fredda) sul Mar Nero. Le navi russe prendono posizione, il parlamento della Crimea ha dichiarato la propria indipendenza da Kiev, i leader dei paesi occidentali del gruppo G7 lanciano il loro monito a Mosca. E la Romania guarda al tutto con grande preoccupazione


Croazia: l'Ucraina allontana i russi

11/03/2014 -  Drago Hedl Osijek

Sembrava cosa fatta, i russi avrebbero comprato la compagnia petrolifera INA ridando fiato all’economia croata. La crisi in Ucraina e il raffreddamento delle relazioni internazionali hanno però bloccato tutto


Ucraina: i tatari di Crimea chiedono aiuto alla Turchia

07/03/2014 -  Danilo Elia

La minoranza turcofona e musulmana si sente minacciata da un'eventuale unione con la Russia e i suoi rappresentanti giurano fedeltà a Kiev. Nel frattempo la Turchia dichiara che farà il possibile per difendere i tatari, "gli abitanti originari della Crimea"


Una "Maidan" armena è possibile?

03/03/2014 -  Mikayel Zolyan Yerevan

L'élite politica e l'opinione pubblica armena si dividono sugli eventi di Kiev. La questione più discussa è se la rivoluzione ucraina potrebbe diffondersi in Armenia


Ucraina: un nuovo banco di prova per l'Europa

28/02/2014 -  Michele Nardelli

Dalla guerra dei dieci anni nei Balcani ai recenti tragici fatti dell'Ucraina. Con una parola d'ordine. Allora come adesso c'è bisogno d'Europa. Un'analisi


Kiev: dopo i morti, la speranza

24/02/2014 -  Maura Morandi

Dopo l'accordo con le opposizioni, il presidente Yanokovich è stato destituito e l'ex primo ministro Yulia Tymoshenko liberata dopo tre anni di carcere. Dopo 82 morti e 600 feriti, causati dagli scontri della settimana scorsa nelle vie di Kiev, l'Ucraina cerca soluzioni alla grave crisi politica in cui versa da mesi


Ucraina: le preoccupazioni della Romania

21/02/2014 -  Mihaela Iordache

Un confine in comune di centinaia di chilometri e una rilevante comunità romena che vive in Ucraina. In Romania si guarda con crescente apprensione ai drammatici fatti di Kiev


Ucraina: perché la minoranza romena non crede alla rivoluzione

07/02/2014 -  Julia Beurq

Minoranze e contestazioni in Ucraina: i tartari di Crimea, non hanno dubbi, e contrastano con convinzione l'attuale governo, la comunità romena invece, 400.000 persone, ha dimostrato in questi mesi un atteggiamento molto più cauto