Ocalan

Sono d'accordo sul fatto che la Turchia dovrebbe rivedere certe sue posizioni: la violenza non si genera dal nulla. Ai Curdi devono essere dati i diritti che chiedono, la dignità del popolo, la loro lingua, la terra del Kurdistan che tutti vogliono perchè ricca di petrolio, minerali e oro. Basta con gli sterminii che i Curdi devono subire. E che sia dato un giusto processo e la libertà ad Abdullah Ocalan.
gropera@yahoo.it