per Elisabetta (parte2)

ad ambasciate e consolati dati alle fiamme o a minacce di morte come è invece accaduto quasi ovunque nel mondo islamico. Il succo del mio pensiero sta qui: quello che io chiedo ai musulmani è semplicemente un minimo di reciprocità. Tolleranza verso i musulmani in Occidente deve significare anche tolleranza verso cristiani, ebrei e atei nel mondo islamico. Solo così potremo avere una speranza di pace del mondo, non sei d'accordo?