Articolo molto interessante

L'articolo è molto interessante. Si conferma l'idea che la storia, la geografia, la popolazione autoctona indicano l'estraneità di questo territorio rispetto alla Nazione turca. In futuro. al pari della Palestina e di Cipro, potrà rappresentare un focolaio di turbolenza nella regione. Sprattutto se in Siria si affermerà un regime democratico sorretto da grande consenso popolare