fetori ed intenzioni ?

oggi l' aria piu' fetida si respira a Bucuresti ,soprattutto per le politiche economiche imposte da FMI e UE.quanto alle intenzioni ,quelle di Putin sono chiarissime:cercare di proteggere i russofoni dalle mire e dalle pulizie etniche progettate dai nazionalismi degli Ultratlantici...Latvia et Ossetia docent !