è il dazio da pagare

per essere entrati in una europa economica e non dei popoli e politica, (era decisamente meglio l'organizzazione della vecchia Jugoslavia almeno sulla carta), che Jansa sia lo sloveno più importante è una balla colossale ma ovvio la storia la scrive chi vince, e tra il comunismo burocratizzato della vecchia slovenia e i cosidetti "riformatori" (liberal-capitalisti) hanno vinto questi ultimi con i soldi della Germania e degli Usa...
E c'è da vedere quando entrerà anche la Croazia ufficialmente nell'eurozona, come peggioreranno anche le condizioni del popolo di quel paese...