x Filip

Non so niente di preciso su Teodosievski se non che è il musicista che quando suonavo (molto) mi ha dato le maggiori suggestioni. Dal cognome e dal fatto che utilizzasse molto il 7/4 presumo fosse macedone. Suonava pezzi della tradizione balcanica, arricchendoli in un modo fantastico.
Un altro musicista che mi piaceva molto si chiamava Ognatovski (credo fosse anche lui macedone) e anche i suoi dischi come quelli di Teodosievki o di Esma, si trovavano facilmente anche a Spalato e piacevano ... a quelli che la musica la ascoltano con le orecchie.