@ Laurent

Laurent è fermo alla razza e al DNA. Oggi quello che importa è la cultura o per meglio dire cosa ci si sente dentro. Una persona di origini africane si può sentire al 100% slovena e invece una persona di origini slovene si può sentire italiana. Era così anche in passato a Trieste, in Istria e in Dalmazia. Ma anche molte personalità del mondo politico, artistico e sportivo pur essendo di indubbie origini italiane si sono sentiti francesi o spagnoli: ad es. Cezanne, Zola, Picasso, Gambetta, ecc.