Polemiche a bassa intensità

L'articolo del dott. Lusa appare, per fortuna, abbastanza critico sul nazionalismo, o sul sentimento nazionale, sloveno, forse affetto da quelle manie di persecuzione che caratterizzano i nazionalismi balcanici.
Gli sloveni sarà bene che osservino la realtà con più pacatezza. Quanto al Pahor, cui voglio sperare che il Nobel sia negato, si tratterà di manifestazioni di senilità.