@contrary opinion

Ma quali "balcanici violenti"! Gli unici violenti a Lubiana erano i nazi-skin, organizzati in falange paramilitare. Slovenissimi! Tra quelli immortalati nelle foto c'era anche un certo Kristjan Podobnik, di Žiri, noto militante di Blood & Honour e della gioventu' SDS, il partito di Janša. I "balcanici" suonavano e cantavano. Gli skin invece provocavano la polizia con mortaletti e sanpietrini. C'ero e ho visto! C'eri anche tu, contrary? E che ci facevi?