x Nicoletta

La seconda guerra mondiale nei Balcani fu terribile e cruenta. Tra le forze alleate c'era una specie d'accordo sulla riconsegna dei collaborazionisti. Per loro non c'era nessuna pieta'. Avevano combattuto a fianco di Hitler e si erano macchiatti di orrendi delitti. Ovviamente, dalla prospettiva odierna, avrebbero meritato di essere giudicati singolarmente per le loro eventuali responsabilita'. Sicuramente non avrebero meritato di essere finiti a sprangate e le loro famiglie avrebbero avuto il diritto di sapere dov'erano finiti e di seppellirli. Scusa per il ritardo della risposta.