.

Sono stupita dal razzismo strisciante nella società italiana. MC, mi sembri una persona istruita, eppure sei pieno di pregiudizi. La Yugoslavia di Tito non ha mai dichiarato una guerra, la "democratica" Francia ne ha dichiarate almeno una decina negli ultimi 50 anni (così a memoria: Indocina, Egitto, Algeria, Iraq 91, Afganistan...). Amo e stimo molto la Repubblica Francese (insegno lingua e cultura francese e italiana), ma quest'atteggiamento veterofascista da "razza slava barbara e inferiore che deve imparare dalle grandi culture occidentali" non lo accetto. Anzi, la Francia (ma anche l'Italia) farebbe bene a imparare un po' di multiculturalismo, uguaglianza, fratellanza, unità e solidarietà sociale della vecchia Yugoslavia.