La verità è bianca

La verità sulle foibe e il clima politico che era all'origine del dramma si può paragonare alla luce: è bianca ma si compone di molti colori.
Troppi autori evidenziano alcuni colori e ignorano altri; non dicono il falso ma dipingono una realtà parziale usando non tutti i colori cha la compongono ma solo alcuni e pertanto il risultato non è " bianco".

Sulle foibe si legge di tutto e di più ; è difficile farsi una idea della realtà vera. Io sottolineo solo , per vissuta esperienza , che il clima politico nell'area , voluto allora dalle nuove autorità partigiane e poi perseguito dal governo jugoslavo, era irrespirabile per gli italiani tutti ; ne è la prova il dramma delle foibe e il fatto che poi dall'Istria hanno deciso di abbandonare le loro terre ed averi 350000 istriani . Faccio notare , per contrapposizione che dalla ex zona B rimasta in mano italiana praticamente nessuna famiglia slava ha abbandonato le sue terre per insediarsi in Slovenia.

Claudio