i lider politici sloveni

Certamente, lo sapevano tutti che J.Jansa e i suoi "cumpari "erano dei traditori della patria Jugoslava e indirettamente anche della Slovenia e stavano al soldo del occidente. Vendevano i segreti militari del allora molto potente Esercito Jugoslavo (JNA). Con tempo, poi si dimostro che J.Jansa non ha avuto nessun scrupolo se poteva vendere un segreto a chiunque che paghi bene e tanto meno li dispiacevano le " provvigioni " per acquisto dei blindati per il nuovo Esercito Sloveno (vedi l'affare con la Finlandia). Le accuse di prima e quelle di oggi erano ben fondate e note e ne sanno qualcosa i stessi Sloveni. I lider della " rivolta " slovena erano di stampo e tipo J.Jansa e simili.