Belgrado?!

Ljubljiana (Lubiana) non si era distaccata è staccata da Belgrado. Invece bisogna dire che il distacco era dalla Federazione Jugoslava. Cominciamo mettere i puntini sulle " i " e chiamiamo le cose con il loro nome. Forse, Belgrado come forza centrale del Regime,voleva dire lei? Belgrado come città, si è la capitale della Serbia e dei Serbi, ma era la Capitale Jugoslava e la sede del Governo, ma in quel Governo sedevano tutti gli ex Jugoslavi, dai Sloveni ai Macedoni. Dunque, lasciamo associazione Belgrado = ex Regime = Dittatura = Serbi da una parte e dal altra Ljubljana, Zagabria, Sarajevo, Podgorica, Pristina e Skoplje = lotta per la democrazia e lotta contro Belgrado, contro i Serbi. Inoltre si dimentica di nominare che la Slovenia e la Croazia avevano dei complici nel occidente (la Germania, la Austria e anche il Vaticano) già nei primi anni 80, subito dopo la morte di Tito. Sono stati sponsorizzati, consigliati, aiutati economicamente e militarmente (con le armi) già da subito. I consigli erano in una sola direzione - a sgretolare la ex Jugoslavia. Neanche un istante uscivano con delle proposte costruttive e di coesione. Non diciamo le mezze verità. È meglio, a una buona analisi, come ha fatto lei, aggiungere tutto il contorno e precedente al 1989