Ci risiamo

Ed ecco ancora un attacco all'Italia. Ricordiamo che a Trieste esiste una nutrita e bellicosa comunità di cittadini italiani di etnia slovena che non si lascia certo nè manovrare nè intimorire dall'Italia, ma che anzi quando capita l'occasione cerca di sabotare gli interessi italiani nei Balcani. Una comunità che indubbiamente può aver cospirato a favore dell'indipendenza della Slovenia. Non sono un ammiratore di De Michelis, ma comunque ci terrei ad avere il titolo del libro e la pagina in cui sarebbero menzionate queste oscure trame italiane, che a ben vedere avrebbero danneggiato proprio l'Italia con l'indipendenza di Slovenia e Croazia, due stati che del Trattato di Osimo hanno salvato le condizioni a loro convenienti buttando a mare tutto il resto.