Slovenia - Articoli

La Croazia dichiara una zona ecologica e di pesca in Adriatico

10/10/2003 -  Drago Hedl Osijek

Il primo ministro croato Ivica Racan si è recato ieri a Bruxelles per rispondere alle inquietudini sollevate dalla decisione del Parlamento croato. In discussione i tempi della adesione alla Ue


Le "vacanze al confino" viste dalla Slovenia

07/10/2003 -  Anonymous User

"Tra una bottiglia di champagne e l'altra" è il titolo del commento di Sobotna Priloga, l'allegato culturale del maggiore quotidiano sloveno, "Delo", sulle dichiarazioni del premier italiano Silvio Berlusconi a proposito di Mussolini.


Croazia: zona economica esclusiva in Adriatico?

19/08/2003 -  Anonymous User

Convergenza tra destra croata e centro sinistra (Partito Croato dei Contadini) sul proposito di istituire una zona economica esclusiva in Adriatico. Perplessità nei paesi confinanti


La Slovenia dice no agli USA

04/06/2003 -  Anonymous User

La Slovenia, di prossimo ingresso nell'Ue, ha rifiutato in prima battuta di firmare l'accordo bilaterale sulla non estradizione dei cittadini americani alla Corte penale internazionale.


Le vie slovene del traffico di esseri umani

04/04/2003 -  Anonymous User

Se la Slovenia gioca un ruolo essenzialmente di transito nelle reti di traffico di esseri umani, vi sono anche giovani donne slovene arruolate nella rete della prostituzione, così come ci sono altre donne dei Paesi balcanici vicini che terminano il loro periplo nei bar e nei postriboli di Ljubljana


Slovenia: si alla UE e si alla NATO

24/03/2003 -  Anonymous User

Si è tenuto ieri in Slovenia un doppio referendum nel quale i cittadini erano chiamati a pronunciarsi sul percorso di adesione all'Unione europea ed alla NATO. Soprattutto per quanto riguarda la prima si è trattato di un vero e proprio plebiscito.


L'Unione Europea e i Balcani. Intervista a Catherine Samary

20/02/2003 -  Andrea Rossini

Nel quadro delle iniziative relative alla campagna 'Europe from below', tenutesi durante il Forum Sociale Europeo di Firenze, Osservatorio sui Balcani ha incontrato la giornalista di Le Monde Diplomatique Catherine Samary


La scettica Slovenia

05/12/2002 -  Anonymous User

Durante il recente summit di Praga la NATO ha invitato sette nuovi Stati ad aderire all'Alleanza. Tra questi la Slovenia, che però deve fare i conti con un'opinione pubblica non proprio entusiasta. Un articolo di Igor Juric (IWPR) tradotto dalla CARITAS.


È Drnovsek il nuovo Capo dello Stato sloveno

02/12/2002 -  Anonymous User

Spetterà a Janez Drnovsek, leader dei liberaldemocratici e da dieci anni alla guida della Slovenia quale primo ministro, ricoprire la carica di Capo dello Stato portando il Paese nell'Unione europea.


Romania, Bulgaria e Slovenia nel negoziato per l'integrazione nell'UE

30/07/2002 -  Anonymous User

In questo testo si riassume lo stato dei negoziati per i tre paesi balcanici più promossimi all'integrazione nell'Unione Europea.


I progressi della Slovenia nell'accesso all'UE - cap. 2 e 24

30/07/2002 -  Anonymous User

Presentiamo l'estratto dei capitoli 2 e 24 del rapporto della Commissione europea sui progressi della Slovenia nell'accesso all'Unione. Il testo è in inglese.


Bulgaria, Romania e Slovenia: il confine di domani

30/07/2002 -  Anonymous User

Alcuni paesi dell'area balcanica stanno già procedendo verso l'integrazione nell'Unione Europea. Ma a quale prezzo?


Le migrazioni in Slovenia

30/07/2002 -  Anonymous User

Analisi dei flussi migratori e delle problematiche ad essi connesse nella vicina Slovenia. Da terra di emigrazione a snodo di transito.


Slovenia and minorities

19/07/2002 -  Anonymous User

Testo d'approfondimento parte della "Guida Minoranze"


Orsi a rischio in Croazia e Slovenia

18/12/2001 -  Anonymous User

Sia in Slovenia sia in Croazia le autorità hanno decretato l'abbattimento di alcuni plantigradi. E' assurdo e vergognoso che nel 2001 si ricorra all'abbattimento per risolvere problemi di convivenza.


Gorizia oltre il confine

08/10/2001 -  Davide Sighele

Gorizia, una città sul confine che finalmente si ferma per riflettere di migranti, immigrati e dello sconfinare.


Articolo

15/06/2001 -  Anonymous User

Come riporta l'Ansa, l'associazione Ya Basta di Trieste ha contestato la decisione delle autorità slovene di blindare le frontiere con l'Italia per evitare contestazioni al presidente degli Stati Uniti, George Bush, che sabato a Ljubljana si incontrerà con il presidente russo Vladimir Putin. Sabato mattina da Trieste è infatti prevista la partenza di numerosi manifestanti italiani, che parteciperanno al "Festival of resistance", una giornata di mobilitazione e spettacolo organizzato da una rete transnazionale di associazioni (slovene, austriache, italiane e croate). Come commenta una nota dell'associazione:" l' iniziativa ha carattere assolutamente pacifico ed è la prima tappa di un percorso che ci porterà a luglio a partecipare assieme alla mobilitazione contro il G8 di Genova".