la deriva nazionalista di B92 in Serbia

Ultimamente quella che una volta era la Radio Libera di Belgrado, B92, sta sfornando in continuazione disinformazione della peggior specie.
Leggere oggi B92 non è molto differente dal leggere i media di Milosevic durante gli anni bui.
In questo articolo di cui riporto il link http://www.b92.net/eng/news/regio...amp;mm=03&dd=10&nav_id=79196
non solo si fa disinformazione ma i moderatori che curano i commenti se ne fregano perfino di rettificare la news riportata.
E forse giunta l'ora di fare un'analisi approfondita su cosa è veramente cambiato nei media e nella società serba dalla fine della guerra ad oggi.
Se sui media esteri (ai quali B92 fa molto attenzione) si scrivesse di questa deriva nazionalistica forse si farebbe del bene al giornalismo stesso.
Vi prego di tenerlo in considerazione.
Cordialmente
Antonio