errori e vuoti di memoria

caro Gjoka, ti ricordo che dalle istituzioni di Belgrado non è partito nessun ordine di sterminio, come riconosciuto dal TPI dell'Aja che proprio non mi pare filo-serbo. Ti ricordo soprattutto che finora l'unica a chiedere scusa per gli omicidi di massa commessi da alcuni criminali è stata la Serbia. L'unica. Le scuse del Kosovo, dell'HDZ croato, della Bosnia, di Janez ecc invece le stiamo ancora aspettando.