è vero...cmq una cosa a Miralem

diciamo che effettivamente,quelli della NATO non centrano nulla con i milioni di giovani europei desiderosi di conoscere meglio il nostro popolo,e che avranno questa opportunità grazie ai frequenti viaggi da parte dei serbi,cosi come non centrano nulla la quasi totalità dei giovani serbi con il regime di Milosevic...le bombe NATO sono state si un trauma nazionale,ma penso che sia giunto il momento di guardare avanti(ps caro Miralem,non cogliere le dichiarazioni di alcuni serbi x sputare su tutti i serbi il tuo veleno e il tuo odio anti-serbo,cerca di dire ogni tanto cose intelligenti...grazie)