Auguri ai popoli della exJugoslavia

Mi sento sollevato,ci voleva,non esiste una massacro senza gli esecutori,non esiste lo sterminio senza sterminatori.
Che tutti possono sentire la giustizia(esiste),per le vedove che hano perso i mariti,i bambini i loro padri, i vecchi i loro figli.
Detto questo,non voglio la gogna per i serbi,no,voglio la pace,che i popoli dei balcani un giorno possano vivere in pace e armonia tra di loro,che la guerra per le generazioni in avenire sia un ricordo lontano,che regni la fratellanza sui popoli.Che si smetta con la retorica nazionalistica malata(il mio paese e piu sacro del tuo,i miei simboli piu significativi,e per questo Jasmina e un buon interlocutore(anche se a volte cade in tentazione).
Io non voglio la tua umiliazione,voglio che la tua dignita sia pari alla mia e viceversa.