che ridere...

Messaggio dedicato atutti quelli che vedeno nella serbia un paese di intolleranze e odi entnici: lo stesso fatto che in serbia esistano partiti come la coalizione ungherese ed altri vi dovrebbe dimostrare che è un paese tutt'altro che ostile nei confronti delle sue minoranze etniche; diventa ostile solo quando queste pretendono qualcosa che non gli appartiene come il tizio firmato ungherese. Penso che anche l'Italia diventerebbe ostile se si formassero partiti di immigrati che poi pretendono autonomie territoriali! pensateci...