il ritardo serbo

Che la Serbia sia tra le eccellenze dei Balcani è fuori discussione. Quello che volevo dire è però dispiace molto vedere che il tempo perso è immenso. Che oggi nella roadmap europea la Serbia sia tra le ultime ci dice solo la verità su un paese che - nella sua maggioranza - è andato per troppi anni dietro a cattivi maestri.
Gli investimenti stranieri sono niente rispetto a quello he avrebbe potuto essere...
Sono purtroppo i fascisti nazionalisti e fanatici che ancora pullulano nel paese (un episidio preso a caso dalla cronaca di oggi:
http://video.corriere.it/belgrado...8e7ffb4-d482-11df-8222-00144f02aabc)
che tengono la Serbia lontana dall'Europa, non certe le sue potenzialità, o la sua intelligentsia, o i suoi giovani.
A questo aggiungiamoci anche il peso che ha sempre avuto e che ha la Chiesa Ortodossa serba, fascista e fondamentalista da sempre (al confronto la Chiesa filo-vaticana e fascistoide croata può impallidire) e la frittata è (stata) fatta....